Corsa, prova la regola dei 4 secondi: miglioramenti assurdi

Questa regola particolare, ideata da un allenatore inglese, permette di stabilire il passo ideale per gli tuoi allenamenti di velocità

Corsa regola 4 secondi
Corsa pista (Pixabay)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Una regola che permette di stabilire il passo ideale per gli allenamenti di velocità. Quello ideato da un allenatore inglese è un criterio che aiuterebbe e non poco gli amanti della corsa, sia a livello amatoriale che chi lo fa per sport. La “regola dei 4 secondi” stabilisce che il tuo ritmo sui 400 metri rallenta di circa 4 secondi quando passi da una gara a una più lunga (per esempio dai 5 ai 10 km) e, al contrario, diventa più veloce di circa 4 secondi quando accorci la distanza.

Come si calcola la regola dei quattro secondi

Corsa regola 4 secondi
Corsa muscolatura (Pixabay)

In questo modo, in una corsa compiuta in un arco di lunghezza tra i 400 metri e i 10 km si può calcolare il tempo intermedio di passaggio a ogni 400 metri per avere i dati aggiornati e capire dove possa esserci un miglioramento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sport, quale frutto mangiare per un allenamento perfetto: che sorpresa

Se si corre i 5 chilometri in 15 minuti, basandosi sulla regola dei 4 secondi si può prevedere il tempo di passaggio a ogni 400 metri e il tempo finale sulle altre distanze.

  • 10 km = 31’40” = 76 secondi per 400 metri
  • 5 km = 15’00” = 72 secondi per 400 metri
  • 3.000 metri = 8’30” = 68 secondi per 400 metri
  • 1.500 metri = 4’00” = 64 secondi per 400 metri
  • 800 metri = 2’00” = 60 secondi per 400 metri
  • 400 metri = 56” = 56 secondi per 400 metri

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  La dieta da seguire per poter riuscire a ridurre la cellulite

il grande vantaggio della regola dei 4 secondi è che offre a tutti la possibilità di fare una previsione in modo semplice e veloce. E anche se non si vuole gareggiare sulle distanze più brevi (in particolare i 400 o gli 800 metri), conoscere il ritmo per queste prove può esserti d’aiuto per impostare l’andatura delle ripetute veloci.

Impostazioni privacy