Kvaratskhelia, dramma sfiorato: rivelazione pazzesca del padre

Oltre allo stop per la fastidiosa lombalgia Kvaratskhelia ha dovuto fare i conti con un altro spiacevole fatto poche settimane fa

Khvicha Kvaratskhelia Napoli furto
Khvicha Kvaratskhelia (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Non è stato un momento molto positivo per Khvicha Kvaratskhelia quello riguardante le ultime settimane. Il gioiello georgiano del Napoli, infatti, ha dovuto saltare le ultime tre partite di campionato contro Atalanta, Empoli e Udinese per una forte lombalgia che lo ha messo fuori dalla lista dei convocati. Per fortuna di Spalletti, però, i sostituti non lo hanno fatto rimpiangere e, Elmas su tutti, ha decisamente offerto prestazioni di grande rilievo, segnando due reti. Sono infatti arrivate tre vittorie che hanno consentito agli azzurri di aumentare il proprio vantaggio sul Milan a +8 in classifica.

Il padre di Kvara racconta del furto subito dal figlio

Kvara furto
Khvicha Kvaratskhelia (Foto Instagram)

Prima dell’infortunio, però, il numero 77 aveva subito il furto della sua auto nella sua abitazione di Cuma, vicino a Pozzuoli. Per sottrarre l’auto i ladri sono però prima entrati in casa, cosa che ha spaventato e non poco il georgiano che ha quindi deciso di trasferirsi immediatamente in un zona un po’ più centrale della città per evitare nuovamente questi spiacevolissimi episodi. Dopo alcune notti passate in albergo, Kvara, ha effettuato il trasloco in una nuova abitazione, a Posillipo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rivelato cosa ha detto Mourinho all’indirizzo dell’arbitro, il giudice sportivo è stato durissimo, squalifica esemplare

Sull’accaduto è intervenuto qualche tempo dopo anche il padre del giocatore, Badri Kvaratskhelia. Quando l’ho saputo mi sono preoccupato molto. Dio ha salvato Khvicha: se si fosse accorto della presenza dei ladri sarebbe potuto accadere qualcosa di più grave.  È successo qualcosa di molto brutto. Grazie a Dio per averci salvato”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Cristiano Ronaldo a costo zero, Serie A alla finestra: il piano Champions

Proprio per questo motivo i tifosi partenopei si sono preoccupati anche del fatto che il georgiano potesse anche pensare di andarsene da Napoli dopo questo spiacevole episodio, ma il rischio non sembra esserci. Kvara rientrerà dopo la sosta e gli azzurri sono pronti ad accarezzare il suo sogno scudetto.