Regalo scudetto per Spalletti: l’annuncio fa sognare i tifosi

Regalo scudetto per Spalletti: l’annuncio fa sognare i tifosi. In vista del 2023 potrebbe arrivare un talento pazzesco. 

Luciano Spalletti regalo scudetto Napoli
Luciano Spalletti (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Da qualche mese l’Europa ha scoperto un nuovo talento che sta facendo impazzire le big: dopo Khvicha Kvaratskhelia, georgiano che ha conquistato la Serie A in pochissime settimane, il calcio europeo sta scoprendo un’altra freccia dell’est, alias Mykhaylo Mudryk, esterno offensivo ucraino che in Champions ha già collezionato 2 gol e 3 assist in 5 presenze.

Dotato di spiccate doti offensive e dalla velocità disarmante, la freccia dello Shakhtar Donetsk ha estimatori soprattutto in Premier League, club pronti a pagarlo a peso d’oro per averlo a partire dalla prossima stagione. Si dice che recentemente alcuni club abbiano proposto 30 milioni di euro, immediatamente rifiutati dal club ucraino. Newcastle ed Arsenal sembrano tra le più interessate per il classe 2001, un’ala che sta facendo impazzire gli addetti ai lavori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus-Lazio 3-0 le pagelle e il tabellino: in gol Kean (doppietta) e Milik

Regalo scudetto per Spalletti: l’annuncio incredibile

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Михаил Мудрик (@mmudryk10)

E in questo senso spunta anche la Serie A, nominata proprio da Mykhaylo Mudryk in una recente intervista ai media ucraini: “La Champions League è una competizione molto affascinante, ci giocano i migliori e misurarsi contro di loro non può fare altro che aiutarti a crescere. Tra le squadre più forti che giocano meglio ci sono Bayern Monaco e Manchester City, anche il Napoli gioca davvero bene e ha dei gran bei giocatori. Inoltre mi piace molto anche l’Arsenal, anche se giocano in Europa League hanno dei giocatori molto forti” ha detto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan-Fiorentina 2-1 le pagelle e il tabellino della partita

Le parole del giocatore non possono che far entusiasmare la piazza, pronta ad accogliere anche lui per avere a disposizione un attacco atomico con le frecce emergenti del calcio europeo. Tuttavia, appare difficile che il Napoli possa vincere la concorrenza dei club più blasonati ed economicamente più forti, poiché a fine anno la valutazione del giocatore rischia di arrivare ben oltre le reali possibilità del Napoli.

Impostazioni privacy