Juventus-Lazio 3-0 le pagelle e il tabellino: in gol Kean (doppietta) e Milik

Juventus-Lazio le pagelle e il tabellino della partita dello Stadium tra la squadra di Massimiliano Allegri e quella di Maurizio Sarri.

Juventus-Lazio pagelle tabellino
Stadium (Foto da Instagram)

La Juventus, in questo ultimo match prima della lunghissima sosta per i Mondiali di calcio, ospita la Lazio allo Stadium. Il turno si conclude quindi con una grandissima sfida tra due compagini che vogliono assolutamente finire il campionato tra le prime quattro per guadagnare la qualificazione alla prossima Champions League.

Nel primo tempo, i bianconeri partono benissimo e creano subito diverse occasioni. Benissimo Fagioli in mezzo al campo, ottime prestazioni anche da parte di Kean e Milik che fanno venire i brividi agli avversari in vari momenti. Poco prima del duplice fischio, gli uomini di Allegri passano in vantaggio con la prodezza di Kean. Si va quindi negli spogliatoi sull’1 a 0.

Nel secondo tempo, la Juventus parte ancora con il piede sull’acceleratore e trova subito il 2 a 0 con lo scatenato Moise Kean, che sfrutta al meglio una respinta corta di Provedel. Nel finale, arriva il tris con Milik: ancora una disattenzione dei biancocelesti. Con questi tre punti, la Juventus ritorna al terzo posto in classifica e si porta a -10 dal Napoli: da gennaio, Allegri spera di avvicinarsi agli azzurri ritrovando tutti gli elementi infortunati della rosa.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Juventus-Lazio le pagelle e il tabellino

Juventus-Lazio pagelle tabellino
Kean (Foto IG)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Milan-Fiorentina 2-1 le pagelle e il tabellino della partita

JUVENTUS (3-5-1-1): Szczesny; Bremer, Gatti, Danilo; Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Kean; Milik. All. Allegri

LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Basic; Romero, Felipe Anderson, Pedro. All. Sarri

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Napoli-Udinese 3-2 le pagelle e il tabellino della partita: finale thriller al ”Maradona”

Reti: Kean, Kean

Impostazioni privacy