Rifiuta la convocazione a Qatar 2022, ecco perché: ”Sogno il mondiale con l’Italia”

Rifiuta la convocazione a Qatar 2022, ecco perché: ”Sogno il mondiale con l’Italia”. Le dichiarazioni inaspettate del futuro gioiello della Serie A. 

Roberto Mancini Volpato
Roberto Mancini (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Succede anche questo e non può che far piacere al CT Roberto Mancini. Una giovane promessa del nostro calcio ha deciso di attendere la chiamata dell’Italia per avere maggiori chance di ottenere dei riconoscimenti importanti in futuro: si tratta di Volpato, gioiello della Roma che sta diventando un calciatore di Serie A grazie a Mourinho.

Recentemente protagonista anche con un gol importante contro il Verona, il giovanissimo talento classe 2003 è sbarcato in Italia nel 2020 ed è cresciuto nel settore giovanile della Roma, con cui gioca stabilmente da 3 stagioni. Nato in Australia, ha detto no alla nazionale dei canguri per cullare il sogno di vestire la maglia azzurra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fantacalcio, 5 attaccanti da schierare per il 14° turno di A

Rifiuta la convocazione a Qatar 2022, il motivo onora l’Italia

Cristian Volpato dichiarazioni mondiale Italia
Cristian Volpato (screen Instagram)

Era stato inserito nella lista dei 26 diramata dal CT Graham Arnold ma ha scelto di rinunciarci per cullare il sogno di vestire la maglia della nazionale A: Volpato ha già alle spalle qualche presenza nelle nazionali giovanili azzurre in Under 19 e Under 20, dunque per lui potrebbero esserci degli spiragli importanti nel nuovo corso, considerato che Mancini tiene in enorme considerazione i giovani di talento.

La rinuncia è stata annunciata dallo stesso commissario tecnico: “Ho parlato tre volte con Volpato, ha preso tempo e alla fine ha detto di no. Gli avevo accennato che avrei voluto portarlo con noi e che sarebbe stata un’esperienza importante della sua carriera, ha preferito così e va bene. E’ una sua decisione” ha concluso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fantacalcio, 5 portieri da evitare per la 14ª giornata di Serie A

Dunque, per lui potrebbero aprirsi le porte di Coverciano molto presto: se continuerà così, il passo sarà davvero molto breve…