Dimagrire in bicicletta: quanto pedalare in una settimana

Uno studio incredibile ha evidenziato come fare per ottenere il massimo risultato dimagrante dalle uscite in bici, è incredibile!

Dimagrire in bicicletta
Dieta e benessere in Bicicletta (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Siamo sempre a caccia del metodo migliore, e spesso più veloce, per perdere i chili di troppo ed uno di quelli tra i più scelti in tutto il mondo resta da sempre l’uscita in bicicletta. Un mezzo che permette almeno apparentemente di mitigare lo sforzo e perché no, tra un giretto e l’altro, anche di spostarsi considerevolmente per effettuare qualche commissione, sicuramente un ottimo sistema per perdere i kili di troppo, ma come fare per massimizzare il risultato? Uno studio si è soffermato proprio nel cercare la risposta a questa domanda e quello che è venuto fuori ha dell’incredibile!

Bastano due o tre uscite settimanali da 50 minuti per restare informa senza troppa fatica, lo rivela Harvard Health

Dimagrire in bicicletta
Dieta e benessere in Bicicletta (Foto Instagram)

Non serve strafare per restare in forma, lo rivela uno studio portato avanti dalla rivista Harvard Health in cui è stato esplicato come possano bastare 2-3 uscite settimanali da 45-50 minuti per perdere peso, l’importante però come sempre è la costanza.

Potrebbe interessarti anche >>> La dieta da seguire per poter riuscire a ridurre la cellulite

Ogni 30 minuti di bici una persona di 60 kg brucia infatti circa 240 calorie mantenendosi ad una velocità costante di 20 km/h, i dati pero cambiano sensibilmente con l’aumentare del peso, infatti una persona di 80 Kg arriva quasi a raddoppiare il numero di calorie bruciate durante una sessione di pari durata ed intensità, arrivando a consumare circa 350 calorie.

Potrebbe interessarti anche >>> Ora solare, la dieta migliore per contrastare i disturbi del sonno

Ovviamente aiutarsi con una dieta priva di eccessi durante il periodo dell’attività fisica è un mantra da seguire assolutamente per risultati più evidenti ed in un lasso di tempo più breve, quello dell’utilizzo della bici tuttavia sembra davvero uno dei metodi migliori per unire l’utile al dilettevole senza dover arrivare allo stremo delle forze fisiche.