Icardi e Wanda Nara, colpo di scena: è successo in queste ore

La foto social riapre le speranze sul futuro della coppia, ecco qual è stato il motivo dell’improvviso riavvicinamento di Wanda Nara e Mauro Icardi

Icardi Nara di nuovo insieme
RIvelazioni divorzio Icardi Nara (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Una tregua che non sembrava possibile soprattutto dopo i tanti colpi che Wanda Nara e Mauro Icardi si sono sferrati nell’ultimo periodo, solo ultima la notizia della revoca dell’incarico da procuratore da parte di Maurito nei confronti della sua ex moglie con relativa sospensione dell’assegno da circa 1 milione di euro per i servizi svolti. Adesso però può tornare il sereno, soprattutto se atto a servire un fine superiore, dimostrazione di intelligenza e amore della coppia.

Icardi e Nara ancora insieme, questa volta è il compleanno della piccola di casa a riunire la coppia

Icardi Nara di nuovo insieme
Nara e Icardi in occasione del compleanno della figlia (Foto Instagram)

Non proprio pace fatta quindi ma solo l’intelligente dimostrazione che la serenità dei figli viene sopra ogni cosa, è proprio per questo che Wanda Nara e Mauro Icardi si sono ritrovati insieme in Turchia per festeggiare il compleanno della piccola Isabella.

Potrebbe interessarti anche >>> “Serve un defibrillatore” Wanda Nara scopre tutto: glutei di fuori in primo piano, esplodono gli schermi – FOTO

La foto insieme con la figlia nel mezzo è da subito diventata virale ed ha fatto sperare ai più romantici che un ritorno di fiamma possa essere nell’aria, al momento però la situazione resta tutt’altro che rosea e al di là delle apparenze la battaglia legale è dietro l’angolo.

Potrebbe interessarti anche >>> Mauro Icardi, arriva la provocazione di L-Gante: “Mi dedichi un…”

Dopo il compleanno infatti molto probabilmente riprenderanno le ostilità con Wanda Nara che ormai non sembra più negare la nuova storia d’amore con il rapper L-Gante. Ci sarà solo da attendere i prossimi passi ma quel che traspare al momento è che la questione si concluderà solo difronte ad un giudice.