Brutta tegola per Zaniolo, la Roma fa di tutto per accelerare il ritorno in campo

Serviranno anche le giocate del talentino giallorosso a José Mourinho in questi ultimi 10 giorni di fuoco, società pronta a fare di tutto

Zaniolo squalifica europa league
Nicolò Zaniolo (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Non è ancora finita per la Roma che in vista della pausa per il Mondiale ha davanti a se la settimana più impegnativa dell’anno, in 15 giorni il calendario conta ben 5 partite, 4 di campionato ed una di Europa League da dentro fuori, tra queste anche il sentitissimo derby della capitale contro una Lazio che al momento dimostra di avere una forma visibilmente migliore. Non si potrà fare a meno di nessuno, è proprio per questo che la società ha preparato già un ricorso per rimettere in campo anche contro il Ludogorets lo squalificato Nicolò Zaniolo.

Tentato il reintegro di Zaniolo, ricorso presentato alla Uefa per ridurre la sanzione

Zaniolo squalifica europa league
Josè Mourinho (Claudio Giovannini – Ansa)

La prossima sfida di Europa League della Roma si disputerà Giovedì 3 Ottobre e sarà un match da dentro o fuori, José Mourinho ha in mano le chiavi del suo destino con la squadra ospite però forte dei due risultati utili su tre, inevitabilmente sarà la Roma a dover sbloccare il punteggio e per farlo servirà anche l’aiuto di Zaniolo.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Roma, club piomba su Leonardo Spinazzola

Soprattutto in questo momento in cui l’infermeria è più piena del solito, la presenza in campo di un giocatore di spessore come Nicolò Zaniolo sarà determinante, proprio per questo è stato presentato il ricorso alla Uefa per scontare una giornata al ragazzo che per condotta antisportiva ha rimediato 3 turni di stop di cui 2 sono già stati consumati.

Potrebbe interessarti anche >>> Esonero Allegri, pronto il sostituto: le ultime in casa Juventus

La sanzione è sembrata davvero troppo dura fin da subito e l’impressione è che il ricorso potrebbe anche essere accettato, staremo a vedere, ad ogni modo c’è anche il campionato da onorare, le 4 sfide mettono in palio 12 punti che potrebbero indirizzare una stagione intera, soprattutto in vista del rientro a Gennaio dei pezzi forti del mercato estivo.