NBA, Barack Obama interessato ad una franchigia: ecco quale

NBA, ultim’ora scioccante: l’ex presidente degli Stati Uniti d’America Barack Obama sarebbe interessato ad una franchigia: ecco quale.

Barack Obama NBA
Barack Obama (Foto da Instagram)

Il campionato di NBA è iniziato proprio la scorsa settimana: questa Regular Season si preannuncia ricca di spettacolo e alquanto imprevedibile. Tralasciando squadre già rodate come i Golden State Warriors, i Boston Celtics, i Phoenix Suns e i Milwaukee Bucks, è davvero difficile pronosticare chi conquisterà i prossimi playoff.

Squadre come i Lakers e i Nets, che vantano campioni come LeBron James, Anthony Davis, Kevin Durant e Kyrie Irving, hanno iniziato malissimo la stagione. La National Basket Association, in ogni modo, sorprende sempre tutti anche per le notizie che ruotano intorno alla lega. A quanto pare, anche Obama sarebbe interessato ad entrare in NBA.

NBA, Barack Obama pronto ad investire in una franchigia: ecco quale

Barack Obama NBA
Colori dei Phoenix Suns (Foto da Instagram)

Barack Obama è stato il 44esimo Presidente degli Stati Uniti d’America. Il suo mandato è durato dal 20 gennaio del 2009 al 20 gennaio del 2017: il nativo di Honolulu è stata la prima persona afroamericana a ricoprire questa carica. Nel 2009 è stato anche insignito del Premio Nobel per la pace.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Nba, svelati i problemi dei Lakers: dichiarazioni sorprendenti

Secondo quanto riportato da una fonte affidabile quale il giornalista Bill Simmons, pare che l’ex presidente sia interessato alla corsa per la proprietà dei Phoenix Suns. Obama sarebbe il volto di copertina di una cordata di imprenditori pronti a raccogliere la franchigia da Robert Sarver. Anche un ex campione come Charles Barkley si è espresso sul rumors. “Se Obama dovesse chiamarmi e chiedere ‘Vuoi essere proprietario di minoranza della squadra?’ Certo dannazione.. ho tanta ammirazione per quell’uomo. Alla corsa per la presidenza dei Suns, ci sarebbe anche Jeff Bezos.

Impostazioni privacy