Moto Gp, allarme Marc Marquez: sta succedendo proprio ora

Il pilota spagnolo continua a trovare problemi sulla sua strada: la sua gara a Sepang è stata durissima nonostante partisse dalla terza posizione

Marc Marquez problemi Sepang
Marc Marquez (Foto da Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Non c’è pace per Marc Marquez. Dopo gli innumerevoli infortuni che l’hanno tenuto lontano dalla pista per diversi mesi, ora il pilota spagnolo sta incontrando moltissime difficoltà con la sua Honda. I problemi si sono palesati anche nell’ultimo Gp di Sepang, dove Pecco Bagnaia ha conquistato la vittoria che gli ha di fatto messo in mano il titolo mondiale. Al pilota italiano, infatti, basteranno solamente due punti nell’ultima gara a Valencia per conquistare il primo Mondiale in Moto Gp.

Marquez continua a fare fatica: dichiarazioni sconvolgenti

Marc Marquez problemi Honda
Marc Marquez (Foto IG)

Chi invece ha fatto molta fatica è proprio il numero 93 della Honda. Marquez partiva dalla terza posizione in griglia dopo un buon sabato di qualifiche. Ma il pilota spagnolo aveva già evidenziato le problematiche che la sua moto avrebbe avuto in caso di mancanza di pioggia e così è stato. Durante la gara è scivolato lentamente, perdendo diverse posizioni e finendo settimo, addirittura a 14 secondi dai primi. Un notevole passo indietro rispetto al Gp d’Australia dove aveva lottato con i primi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Moto Gp, caos Ducati: strano cartello in pista, appassionati furiosi

Per la Honda questa è stata una stagione disastrosa e i risultati negativi continuano ad arrivare: “Ieri ho detto che un settimo posto era buono ed è quello che è – ha commentato a fine gara – Io  voglio sempre di più e siamo stati molto lontani dal vincitore. Sotto tutti gli aspetti. Fin da subito ho visto che usavo tanto le gomme e a fine gara l’ho pagata: dobbiamo cercare di migliorare”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> MotoGP GP Malesia: vince Bagnaia, Quartararo sul podio

Adesso l’obiettivo del pilota spagnolo è quello di chiudere al meglio la stagione sul circuito di Valencia: “Lo conosco molto bene, ma ci sono piloti che andranno più veloci. Le Ducati sono davanti a tutti su ogni circuito“.

Impostazioni privacy