Lorenzo Insigne, svelato il dramma familiare: la commozione in conferenza stampa

Lorenzo Insigne, svelato il dramma familiare: la commozione in conferenza stampa. L’ex capitano del Napoli ha parlato del grave e triste fatto che ha sconvolto la sua vita.  

Lorenzo Insigne dramma familiare
Lorenzo Insigne (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Lorenzo Insigne ha lasciato Napoli e ha deciso di vivere un’altra esperienza nell’altro continente, cambiando completamente vita e abitudini rispetto al luogo che l’ha visto nascere e crescere. Dopo il mancato accordo per il rinnovo, l’ex capitano ha deciso di vivere un calcio completamente diverso in America, provando le emozioni della MLS in una società ambiziosa come il Toronto.

In Canada ha ritrovato anche Bernardeschi e Criscito, due figure importanti per il suo ambientamento e per cercare di fare le cose in maniera mirata e competitiva per il futuro. Tuttavia, durante la sua esperienza ha dovuto fare i conti con una dinamica imprevista e grave che ha coinvolto la famiglia, per la quale la società e tutta la squadra gli sono stati vicino dal primo momento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Quanto costerebbe l’esonero di Allegri: Agnelli disperato, bilancio in rosso

Lorenzo Insigne, svelato il dramma familiare

In conferenza stampa ne ha parlato proprio nelle scorse ore: “E’ stata una stagione particolare, parliamo di transizione perché sono stati affrontati diversi cambiamenti. Il prossimo anno sarà diverso e proveremo a fare del nostro meglio. Non tutti sanno la verità sui problemi personali che ho dovuto affrontare in queste ultime settimane: io e mia moglie abbiamo perso una figlia, non è facile parlarne per ovvi motivi. Resterà per sempre nei nostri cuori e cercheremo di andare avanti grazie ai nostri due figli che ci danno la forza per andare avanti”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Post Allegri, 3 ipotesi per il futuro: spunta il ritorno inatteso

Sugli obiettivi per il futuro calcistico: ”Nel 2023 siamo certi che le cose andranno diversamente: riusciremo a raggiungere tutti gli obiettivi preposti” ha concluso.