Formula 1, Max Verstappen è campione del mondo

Formula 1, Max Verstappen ha vinto agevolmente anche il Gran Premio di Suzuka e si è laureato nuovamente campione del mondo.

Formula 1 Max Verstappen campione
Max Verstappen (Foto da Instagram)

Il Mondiale di Formula 1 è ormai chiuso: Max Verstappen è matematicamente campione del mondo. L’olandese ha dominato anche a Suzuka, in una gara condizionata da condizioni atmosferiche al limite, e ha inanellato adesso la sua dodicesima vittoria stagionale. A rischio anche il record di Sebastian Vettel (e di Michael Scumacher), capace di vincere 13 GP nel corso di una stagione.

Campionato eccezionale da parte del nativo di Hasselt, che ha commesso pochissimi errori e che ha demolito la concorrenza guidando perfettamente la sua Red Bull. L’attenzione degli appassionati è tutta per domani: la FIA si pronuncerà finalmente sul caso legato al Budget Cap, con il team di Milton Keynes che avrebbe superato il tetto fissato dalla Federazione.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Formula 1, Max Verstappen campione: così il Gran Premio del Giappone

Verstappen budget cup
Verstappen (Foto Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> F1, l’ammissione di Binotto gela i tifosi: sta per succedere

Gara condizionata da condizioni meteo alquanto particolari: pista super bagnata e scarsa visibilità. Alla partenza, Carlos Sainz esce subito andando a muro. La commissione decide di interrompere la corsa: si rivede intanto una gru in pista mente la macchine giravano (non hanno imparato nulla dopo la questione Bianchi).

Alla ripartenza, Max fa il vuoto conquistando anche 2 secondi al giro su Leclerc. Nel finale, il monegasco perde tantissimo e si fa raggiungere da Perez: il 24enne commette un errore clamoroso e la commissione decide subito di togliere 5 secondi dal suo tempo finale. Perez, quindi, si classifica secondo: con questo risultato, Verstappen diventa campione proprio a Suzuka.

Impostazioni privacy