Cinque rimedi naturali per allontanare la rinite allergica

Per poter risolvere il problema della rinite allergica esistono tantissimi efficaci rimedi naturali: vediamone qui di seguito cinque.

Rimedi rinite
Tisana (Pixabay)

Tra i disturbi più comuni e più fastidiosi vi è quello della rinite allergica. Un problema, questo, che porta ad infiammazione delle mucose del naso e che porta di conseguenza ad altri disagi come raffreddore, naso tappato o anche congestione. Altri disagi consistono poi anche nel non riuscire a respirare bene e nell’infiammazione il più delle volte anche degli occhi. La rinite può spesso durare anche alcune settimane, e all’inizio può anche presentarsi sotto forma di comunissimo raffreddore. Per risolvere tale problema, ci si deve necessariamente concentrare sul cercare di rendere più lievi i sintomi andando a scoprire la causa del disturbo. La soluzione potrebbe consistere nel ricorrere in particolari a cinque rimedi naturali.

Rinite allergica: i cinque rimedi naturali

Rimedi rinite
Miele (Pixabay)

Un primo rimedio di tipo naturale per il problema della rinite allergica è quello di uno spicchio d’aglio la mattina, in quanto quest’ultimo possiede al suo interno importanti proprietà antivirali e antibatteriche che aiutano a rendere più forte il sistema immunitario: il consiglio è dunque quello di assumerlo a digiuno la mattina, masticando poi in seguito qualche foglia di menta per evitare il cattivo alito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pelle secca, tutto quello che devi sapere: cause, sintomi e rimedi

Il secondo rimedio naturale è la tisana all’ortica, un antinfiammatorio in grado di rendere più lieve la rinite oltre che di diminuire la sensazione di prurito o anche gli starnuti: gli ingredienti per poterla preparare sono un bicchiere d’acqua e un cucchiaio di ortica secca, e il consiglio è quella di assumerla per almeno due volte al giorno. Il terzo rimedio naturale è quello dell’aceto di mele con limone e miele, dotato di proprietà antistaminiche: gli ingredienti in questo caso sono due cucchiai di succo di limone, un cucchiaio di miele, due cucchiai di aceto di mele e infine un bicchiere d’acqua.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La dieta mediterranea: i segreti per poterla seguire al meglio

Il quarto rimedio per combattere la rinite allergica è costituito dai suffumigi all’eucalipto, che liberano le vie respiratorie e che possono essere preparati con una pentola d’acqua calda, quattro gocce di olio essenziale di menta e quattro gocce di olio essenziale di eucalipto. Il quinto e ultimo rimedio utile è poi infine quello di curcuma e miele, antiossidante e antinfiammatorio che può essere preparato semplicemente con un cucchiaio di miele e un cucchiaio di curcuma.

Impostazioni privacy