Formula 1, rivelato il grande problema della Ferrari: l’ammissione di Binotto

Formula 1, Mattia Binotto ha deciso di rilasciare alcune dichiarazioni molto importanti: arriva l’ammissione sul grande problema della Ferrari.

Formula 1 Binotto confessione shock
Binotto e Leclerc (Foto da Instagram)

Dopo anni negativi e avari di soddisfazione, il 2022 era attesissimo da tutti i tifosi della Ferrari. Secondo le dichiarazioni e i retroscena delle passate annate, tutti gli sforzi erano concentrati per il cambio di regolamento e per le innovazioni tecniche introdotte dopo il 2021.

I risultati sono stati impressionanti: la Ferrari, fin dal debutto, è apparsa competitiva e veloce in ogni condizione meteo e soprattutto in ogni circuito. Nonostante ciò, alcuni problemi hanno frenato la corsa al titolo di Charles Leclerc, che si ritrova ad 80 punti da Max Verstappen. In queste ore Mattia Binotto ha deciso di analizzare il grande problema della Rossa, facendo il punto della situazione.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Formula 1, rivelato il grande problema della Ferrari: l’ammissione di Binotto

Formula 1 Ferrari Binotto verità
Leclerc e Binotto (Foto da ANSA)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Formula 1, crisi Ferrari: il messaggio di Charles Leclerc sciocca i tifosi

Dopo stagioni complicate, la Ferrari è tornata ad avere un motore super competitivo. Il ‘Superfast’ è notevole sotto tanti punti di vista, ma ha tolto anche punti importanti ai due piloti a causa delle note problematiche legate all’affidabilità. Leclerc, ad esempio, stava dominando sia a Barcellona che a Baku prima della rottura. Non solo grandi prestazioni, quindi, ma anche una fragilità impronosticabile dopo i test invernali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Formula 1, pazzesco in McLaren: richiesta folle per la buonuscita di Daniel Ricciardo

Mattia Binotto, a Motorsport.com, ha cercato di analizzare la situazione. “Non credo che abbiamo spinto troppo perché spingere sulle prestazioni non è mai abbastanza, abbiamo però sicuramente dato priorità alle performance piuttosto che all’affidabilità”, ha annunciato il Team Principal.A quanto pare, i grandi problemi verranno risolti solo nel corso della prossima stagione.

Impostazioni privacy