Caso Genoa | Dr. Nanni: “Non me l’aspettavo”. Oggi tamponi per il Napoli

La Lega Serie A sta ponendo grande attenzione ai tanti contagi da Covid-19 riscontrati nel gruppo squadra del Genoa. Oggi intanto il Napoli sarà sottoposto a un primo giro di tamponi. Il Responsabile Medico della Lega A, Gianni Nanni, ha fatto il punto della situazione a SkySport24.

Caso Genoa (Getty Images)
Caso Genoa (Getty Images)

Sono giorni cruciali per capire le prossime disposizioni per la Serie A. I 14 positivi del Genoa saranno sottoposti al secondo tampone di conferma nella giornata di domani. Per quanto riguarda il Napoli, i tamponi saranno effettuati invece nella giornata di oggi. Secondo gli ultimi aggiornamenti da Sky, però, le date decisive potrebbero essere venerdì e sabato. Tra qualche giorno, infatti, potrebbero essere evidenti nuove positività tra i campani, dopo un primo tempo di incubazione del virus. I partenopei sono stati, infatti, gli ultimi avversari dei rossoblu. Bisogna attendere, invece, per la decisione di rinviare Genoa-Torino: occorre prima l’esito del secondo giro di tamponi tra i liguri. La Lega non prenderà altrimenti alcuna decisione già oggi.

Caso Genoa, parla il Responsabile Medico della Lega A: i rischi

Caso Genoa (Getty Images)
Caso Genoa (Getty Images)

Gianni Nanni, Responsabile Medico della Lega A è chiaro dopo il caso Genoa: Non mi aspettavo un dato così importante, con così tanti contagi. Sapevamo solo di 2 casi prima del Napoli. 14 casi nel gruppo squadra mi sembrano tanti: bisognerà capire, ma sono fiducioso. Il medico del Genoa è molto scrupoloso e ci darà sicuramente tutte le notizie”.

Nanni sottolinea anche l’importanza delle misure intraprese: “Il protocollo ad oggi ha funzionato bene, ma ovviamente ha bisogno che disposizioni di sicurezza classiche, come l’utilizzo di mascherine, il distanziamento e la disinfezione, siano seguite accuratamente. Molte volte sono misure che ci si scorda di ottemperare, ma sono fondamentali per il contenimento del Covid-19. E’ a rischio la prossima giornata di Serie A? Secondo me no. Bisognerà decidere su Genoa-Torino. A meno di nuove sorprese sul Napoli. Lo sapremo tra venerdì e sabato”. 

A cura di Alessandro Basta.

Impostazioni privacy