MotoGP Barcellona| Quartararo primo, Rossi out sul più bello

MotoGP Barcellona: Fabio Quartararo primo in gara e nel Mondiale, ma Valentino Rossi cade quando lottava per il successo. Out anche Dovizioso

MotoGP Barcellona, Fabio Quartararo è tornato alla vittoria (Getty Images)

Emozioni in serie al Montmelò di Barcellona, a conferma che la MotoGP quest’anno non tradisce mai. A tradire però, nel giorno del ritorno alla vittoria di Fabio Quartararo e della Yamaha Pettronas, sono i due veterani nistrani. Andrea Dovizioso fuori alle terza curva, steso dall’altra Ducati di Johann Zarco. E Valentino Rossi che invece è caduto a nove giri dalla ffine quando tallonava il francesce e pregustava la possibilità di tornare alla vittoria.

Podio sfumato all’ultimo giro anche per Franco Morbidelli che ha cominciato in testa, poi ha inseguito Quartararo e Rossi ma è stato infilato dalle due Suzuki. Resta comunque il migliore degli italiani con il quarto posto, mentre Francesco Bagnaia con una bella rimonta è arrivato sesto (partiva 14wsimo) e Danilo Petrucci ottavo.

😱 @ValeYellow46 crashes out of second place!!!

Heartbreak for The Doctor who was chasing @FabioQ20 for the lead! 💢#CatalanGP 🏁 pic.twitter.com/p180XofIMQ

— MotoGP™🏁 (@MotoGP) September 27, 2020

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:   MotoGP | Rossi in Yamaha Petronas nel 2021: è ufficiale

Luca Marini vince in Moto 2 e allunga, altre tre italiani a podio

L’abbraccio tra Valentino Rossi e Luca Marini (Getty Images)

La giornata nera di Valentino Rossi è stata mitigata dalla terza vittoria stagionale del fratelòlo. Luca Marini, in Moto 2. Un duello bellissimo con  Sam Lowes che il èpilota dello Sky Racing Team VR46 ha risolto a suo favpro negli ultimi due giri. Torna sul podio, finalmemnte, anche Fabio Di Giannantonio, con Enea Bastianini sesto e Marco Bezzecchi settimo. Nel Mondiale c’è Marini in testa a 150, seguito da Bastianini a 130 e Bezzecchi a 1134.

Prima vittoria in carriera invece per il sudafricano Darryn Binder in Moto3, in volata su Tony Arbolino e Dennis Foggia. Sesto Romano Fenati e opttavo Celestinop Vietti Ramus, penalizatro per aver pizzicato il verde nel finale.