Mercato Roma | Allegri dice si. Juventus già decisiva per Fonseca?

Massimiliano Allegri rappresenta un’ipotesi concreta per la panchina della Roma. Dopo un inizio di stagione ricco di problemi, i giallorossi potrebbe subito cambiare allenatore: Fonseca a rischio già dopo la Juventus?

Allegri Roma (Getty Images)
Allegri verso la Roma (Getty Images)

La posizione di Paulo Fonseca è  in bilico in casa Roma. L’allenatore giallorosso, infatti, è a rischio dopo un inizio di stagione decisamente turbolento per i capitolini. Il 3-0 a tavolino contro il Verona e un mercato che continua a latitare rischiano di compromettere i risultati ottenuti sul campo. In un settembre difficile, a farne le spese potrebbe essere Fonseca: è da considerare, infatti, l’esonero in favore di Massimiliano Allegri. L’ex tecnico della Juventus piace molto a Dan Friedkin che potrebbe spingere per il cambio in panchina anche in tempi brevi.

Allegri-Roma: dai rumors ai fatti. L’allenatore accetta i giallorossi

Allegri Roma (Getty Images)
Allegri verso la Roma (Getty Images)

Un eventuale ribaltone in panchina vedrebbe Allegri come favorito assoluto per sedere sulla panchina della Roma. Il tecnico è stato ripetutamente accostato all’Inter la scorsa estate in caso di addio di Antonio Conte, ma anche al PSG. Secondo quanto riporta “Il Corriere dello Sport”, l’allenatore avrebbe grande voglia di tornare in panchina dopo l’ultimo anno trascorso senza squadra. A “Ballando con le Stelle”, il tecnico ha risposto “Vediamo” a una domanda sull’eventuale arrivo a Roma, lasciando apertissima l’ipotesi capitolina.

Il tecnico ha un ingaggio elevato, ma non ne farebbe una questione economica. Ha voglia di ritrovare un progetto importante e guidare nuovamente un club italiano verso una possibile striscia vincente. Per questo, secondo le ultime ricostruzioni, avrebbe già accettato la Roma e direbbe si anche di fronte a un compenso inferiore ai 10 milioni di euro.

Da Fonseca a Allegri: contro la Juventus è già dentro-fuori?

Se l’eventuale subentro di Massimiliano Allegri scuote l’ambiente e trova il gradimento dei tifosi, resta da monitorare di conseguenza il possibile addio di Fonseca. La partita di domenica sera contro la Juventus potrebbe già essere uno snodo decisivo per il futuro dell’allenatore portoghese. In caso di sconfitta, Friedkin sarà davvero pronto a esonerare l’attuale tecnico per puntare su Allegri?

 

Impostazioni privacy