Tennis | Internazionali Roma: Simona Halep regina, Pliskova ko

Tennis, Internazionali di Roma: Simona Halep regina per la prima volta, ma la finale dura poco. La Pliskova ko all’inizio del secondo set

Internazionali d’Italia, Simona Halep ha vinto per la prima volta (Getty Images)

Simona Halep per la prima volta regina agli Internazionali d’Italia, uno dei grandi tornei che ancora mancava alla 29enne rumena. In realtà l’impredsa per lei è stata quella delle semifinali, la battaglia con la spagnola Muguruza. Oggi inveve non ha dovuto faticare molto, ché Karolina Pliskova si è ritirata ad inizio del secondo set.

La céca era già entrata in campo con una gamba visibilmente fasciata ma ha voluto omnorare lo stesso l’impegno. Ma fin dai primi scambi è stato chiaro che avrebbe potuto opporre poca resistenza. Il primo set è filato via velocissimo, chiuso sul 6-0 dalla Halep. Piccolo sussulto della sua avversari ad inizio di secondo parziale con un break, ma quando è arrivata la controreplica della rumena, ha preferito fermarsi.

Così la partita è finita 6-0, 2-1 con la Pliskova che ha ragionato anche in propspettiva. La prossima settimana infatti tutti torneranno in campo per il Roland Garros (oggi sono cominciate le qualificazioni sulla terra francese), meglio non rischiare.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:  Tennis | Internazionali Roma: Schwartzman in finale con Djokovic

Internazionali d’Italia, il presidente Binaghi ipotizza un clamoroso cambio

Intanto per gli Internazionali d’Italia si aprono prospettive nuove. Il presidente della Fit, appena rieletto,non è affatto contento della situazione al Foro Italico. E così Angelo Binaghi facendo un bilancio finale, ha aperto ad un clamoros ribaltone.

Secondo lui molte altre regioni mostrano molto più interesse verso il tennis e quindi “se fossi sicuro che il torneo non perderebbe appeal, l’avrei già spostato dalla Capitale”. Binaghi guarda già al 2022, quando l’ATP farà allungare il torneo a due settimane. Significa costi lievitati e maggiori richieste a chi ospita la manifestazione ma Roma e la Regione nicchiano.

Internazionali d’Italia, Matteo Berrettini (Getty Images)

Binaghi però è chiaro. “Quando chiedo di parlare con un presidente della Regione, il giorno dopo sono da lui. A Torino per le Atp Finals abbiamo trovato una collaborazione mai vista prima. Questo  torneo è della federazione e abbiamo il dovere di valutare se c’è la possibilità di trovare un centro e creare la nostra Flushing Meadows”.

Impostazioni privacy