Calciomercato | Fiorentina, due cessioni e un ritorno illustre

La Fiorentina ha ceduto Sottil al Cagliari e Benassi è vicinissimo al Verona. Nel frattempo Borja Valero, svincolato dall’Inter, potrebbe tornare alla viola

Calciomercato | Fiorentina, due cessioni e un ritorno illustre
Daniele Pradè (Getty Images)

La Fiorentina è molto attiva in queste ore sul mercato, sia in entrata che in uscita. In giornata, infatti, è stato ufficializzato il trasferimento al Cagliari di Riccardo Sottil.

Il figlio d’arte sarà quindi un nuovo giocatore agli ordini di Di Francesco: dopo la parentesi con l’Under 21 di Nicolato l’esterno offensivo è sbarcato stamattina in terra sarda, dove ha svolto le visite mediche prima di firmare il contratto. L’accordo tra i due club è sulla base di un prestito con diritto di riscatto.

Decisiva nella scelta di Sottil è stata anche l’opinione del suo compagno in azzurro Luca Pellegrini: “In Nazionale mi ha parlato molto bene di Cagliari. Una piazza che già conoscevo bene e credo la migliore per crescere per la mia carriera. Non vedo l’ora di incontrare i compagni”.

LEGGI ANCHE >>> Serie A | De Laurentiis positivo al Covid. Ieri era in Lega

Mercato Fiorentina, Borja Valero sceglie con il cuore

Calciomercato | Fiorentina, due cessioni e un ritorno illustreBorja Valero (Getty Images)

Oltre a Sottil, in uscita c’è anche Benassi, vicinissimo all’Hellas Verona. Gli scaligeri faranno anche un ulteriore tentativo per Vlahovic, anche se al momento il direttore sportivo viola Pradè ha chiuso le porte ad un’eventuale cessione: “Ha altri tre anni di contratto”.

Il diesse ha poi precisato in conferenza stampa che Chiesa, Pezzella e Milenkovic sono i giocatori su cui la Fiorentina vuole puntare anche per l’anno prossimo: “Su Chiesa il presidente è stato chiarissimo, a condizioni congrue sarebbe uscito ma al momento non ci sono e Federico si sta comportando benissimo”.

C’è da registrare invece un ritorno illustra a centrocampo: Borja Valero ha deciso, vestirà di nuovo la maglia viola. Secondo quanto riportato dalla “Gazzetta dello Sport” è stata una scelta di cuore dello spagnolo, visto che ha rifiutato contratti più lunghi e più importanti di Verona e Genoa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan | Un ex Fiorentina come vice Donnarumma

 

Impostazioni privacy