Basket Nba | Houston e Miami vincono all’ultimo secondo | VIDEO

Una giocata difensiva di James Harden permette ai Rockets di eliminare i Thunder di Danilo Gallinari. Bucks ancora KO.

La stoppata decisiva di Harden all'ultimo secondo
La stoppata decisiva di Harden all’ultimo secondo

Gli Houston Rockets battono gli Oklahoma City Thunder a Gara 7 e approdano alle semifinali di Conference, dove li attendono i Los Angeles Lakers. La partita è stata decisa da una giocata difensiva di James Harden, che ha tirato molto male ma ha stoppato a 0,5 secondi dal termine Lu Dort, fino a quel momento migliore in campo per la sua squadra. Il punteggio finale è 104-102 per i texani. Danilo Gallinari è quindi eliminato, chiude la serie con una partita negativa, segna soltanto 4 punti con un pessimo 2/6 al tiro.

Due tiri liberi di Butler allo scadere portano Miami sul 2-0 sui favoriti Milwaukee Bucks

Due tiri liberi contestati di Jimmy Butler allo scadere permettono ai Miami Heat di bissare la vittoria della prima partita, gli Heat adesso conducono 2-0. Il punteggio finale è 116-114. Miami in controllo per quasi tutto il match ma nel finale arriva la reazione d’orgoglio dei Bucks, trascinati da un ottimo Giannis Antetokounmpo, autore di una partita da 29 punti e 14 rimbalzi. La stella greca macchia la sua prestazione con il fallo decisivo che porta Jimmy Butler in lunetta per il +2 finale, fallo molto contestato anche dall’allenatore dei Bucks, che a fine partita esprime tutta la sua amarezza per il fallo, a suo avviso forzato, che si è rivelato decisivo.

Playoff Nba | Stanotte tornano in campo i campioni in carica

Dopo aver chiuso il primo turno, oggi sono previste due partite, la prima semifinale ad Ovest tra Los Angeles Clippers e Denver Nuggets, con i californiani nettamente favoriti, e Gara 3 tra Boston Celtics e Toronto Raptors, all’ultima chiamata dopo aver perso le prime due partite.

Impostazioni privacy