Calciomercato | Un esercito di svincolati. Il Napoli celebra Callejon – VIDEO

Callejon, Bonaventura, Biglia e non solo. Tutti i giocatori di Serie A, da oggi svincolati, alla ricerca di una nuova squadra.

José Callejon, svincolato da oggi
José Callejon, da oggi svincolato

Da poche ore è scattata l’ora X per tanti calciatori di Serie A, che si sono svincolati dai propri club e adesso sono alla ricerca di una nuova squadra. Se da un lato c’è chi deve soltanto sfogliare la margherita e scegliere l’opzione più gradita, dall’altro c’è chi non ha un gran seguito e probabilmente faticherà a firmare un nuovo contratto in tempi brevi. Alla guida di questo esercito c’è sicuramente José Maria Callejon, svincolato dal Napoli, che gli ha dedicato un video celebrativo sui propri canali social. Per l’ormai ex azzurro ci sono diverse sirene spagnole, con Villarreal e Siviglia momentaneamente in pole position.

Hellas Verona | Possibile alternanza di parametri zero: via Borini, dentro Bonaventura.

Un altro nome di lusso a parametro zero è Giacomo Bonaventura, che ha terminato la sua esperienza al Milan e adesso è alla ricerca di una nuova squadra, possibilmente in Serie A. Nelle ultime settimane sembrava fatto il suo passaggio al neopromosso Benevento ma l’affare è tutt’altro che chiuso: sul centrocampista ex Atalanta c’è forte l’Hellas Verona, nei prossimi giorni Bonaventura comunicherà la sua decisione, anche perché Vigorito non sembra disposto ad aspettare ancora a lungo. Dall’Hellas Verona uscirà a parametro zero invece Fabio Borini, attaccante che in passato ha già vissuto esperienze all’estero e non è da escludere che possa trovare una squadra fuori dai confini nostrani anche stavolta.

Calciomercato | Gli svincolati più importanti al 31 agosto. Borja saluta l’Inter, De Silvestri va al Bologna.

Già il 29 agosto era arrivato il tweet di Borja Valero, che ha ufficialmente salutato l’Inter e i suoi tifosi, dopo aver vissuto da protagonista e da titolare l’ultima fase dello scorso campionato. Lascia Milano, sponda rossonera, anche Lucas Biglia, che potrebbe andare al Torino o tornare in patria. De Silvestri nelle prossime ore firmerà per il Bologna di Mihajlovic. L’Inter perde due portieri in un solo colpo, salutano infatti Tommaso Berni e Davide Padelli, riserve di Handanovic nelle ultime stagioni. Liberi anche Luca Cigarini, Andrea Bertolacci e Fabrizio Cacciatore.

Impostazioni privacy