Serie B | Spezia, promozione storica. Volpi blinda Italiano

Lo Spezia perde con il Frosinone 0-1 ma viene promosso per il miglior piazzamento in campionato. Il tecnico Italiano: “Siamo nella storia”

Serie B | Spezia, promozione storica. Volpi blinda Italiano
Spezia (Getty Images)

Anche la Serie B ha emesso il suo ultimo verdetto. E’ lo Spezia la terza squadra promossa in Serie A. I liguri raggiungono il massimo campionato italiano per la prima volta nella storia superando nella doppia finale il Frosinone di Alessandro Nesta. Decisivo il miglior piazzamento in classifica degli aquilotti, visto che entrambe le partite sono terminate 1-0 a favore degli ospiti. 

I ciociari hanno dato battaglia e nella sfida di ritorno probabilmente avrebbero meritato qualcosa di più, ma lo Spezia ha avuto il merito di essere costante durante tutta la stagione. La promozione è inoltre un premio per una società che in 114 anni aveva già disputato 6 volte i playoff senza mai, fino a ieri, centrare l’obiettivo.

Spezia in A: Italiano confermato dal patron Volpi

Serie B | Spezia, promozione storica. Volpi blinda Italiano
Vincenzo Italiano (Getty Images)

C’è felicità e soddisfazione nelle parole di Vincenzo Italiano al termine del match che ha regalato ai suoi la Serie A: “Ho detto ai ragazzi che era importante restare nella storia del club: ce l’abbiamo fatta, è un traguardo fantastico”. Il tecnico è ormai un esperto di promozioni, visto che anche lo scorso anno ha portato il Trapani dalla C alla B, ed ora il suo nome comincia a circolare anche tra le squadre della massima serie.

Il Genoa è la società che più ha sondato il terreno per Italiano, ma dopo l’impresa ottenuta il patron Volpi non ha intenzione di separarsi dal suo allenatore: “Italiano è stato bravissimo, resterà qua, non andrà a Genova. Da domattina, a bocce ferme, la nostra holding si metterà al tavolo e comincerà a programmare il futuro”.

LEGGI ANCHE >>> Serie A | L’allarme di Ricciardi: “Impossibile riaprire gli stadi”

Impostazioni privacy