Serie B | Playoff, doppia impresa di Spezia e Frosinone. La finalissima

Saranno Spezia e Frosinone a contendersi l’ultimo posto per la promozione in A. Le date delle finali di playoff e playout

Serie B, Spezia-Frosinone in finale ai playoff
Spezia-Chievo (Getty Images)

Vincere è bello, farlo in rimonta lo è ancora di più. Spezia e Frosinone hanno strappato così il pass per la finalissima dei playoff e si affronteranno nella doppia sfida decisiva per l’ultimo posto in Serie A, raggiungendo così Benevento e Crotone. Lo Spezia partiva dallo 0-2 della sfida di andata contro il Chievo, ma all’Alberto Picco ha subito messo in chiaro le cose con la rete di Galabinov al 2′. Poi in avvio di secondo tempo rimonta completata: in tre minuti prima Maggiore e poi Nzola portano il risultato sul 3 a 0. A nulla serve il rigore di Leverbe nel recupero, passano i liguri per il miglior piazzamento.

Il Frosinone invece partiva dallo 0-1 dell’andata ma Ciano e Novakovic nel primo quarto d’ora dell’incontro hanno ribaltato la situazione e poi hanno controllato, pur soffrendo sui palloni alti. Ora Nesta e Italiano giocheranno contro domenica 16 e giovedi 20: entrambe le gare alle 21, con la prima in casa dei ciociari e lo Spezia che, in caso di parità, sarà promossa per miglior differenza reti e miglior piazzamento in campionato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sky | Ilaria D’Amico lascia lo sport.

Serie B, non solo playoff: sfida di ritorno per la salvezza tra Pescara e Perugia

Serie B, Spezia-Frosinone in finale ai playoff
Pescara-Perugia (Getty Images)

Per due squadre che sognano la promozione ce ne sono altrettante che stanno lottando per mantenere la categoria. Sono Pescara e Perugia, entrambe deludenti in campionato. La finale di andata dei playout è terminata 2 a 1 per gli abruzzesi, con gli umbri che sono passati in vantaggio con Kouan e poi hanno subito il ritorno dei padroni di casa nella ripresa: prima Galano e poi Maniero hanno siglato le reti della vittoria. La sfida di ritorno è in programma per il 14 agosto: al Pescara basterà anche un pareggio per assicurarsi la salvezza, mentre in caso di vittoria del Perugia con un solo gol di scarto ci saranno supplementari ed eventuali rigori, visto che non varrà la regola dei gol in trasferta.

Impostazioni privacy