Pallanuoto | Nel derby azzurro vince il Settebello di Shanghai

Il Settebello sfida se stesso e vince: una partita ricca di emozioni in scena al centro federale di Ostia tra i vincitori dei mondiali di pallanuoto del 2011 di Shanghai e quelli di Gwangju del 2019.

Settebello campione del Mondo 2019 a Gwangju
Il Settebello festeggia l’oro mondiale a Gwangju 2019 – Getty Images –

Emozioni, sorrisi e tanta bella pallanuoto al centro federale di Ostia per il derby tra le due formazioni del Settebello.

Non capita tutti i giorni di poter assistere a una partita tra due squadre Campioni del Mondo che hanno nel proprio CT il loro punto in comune. Sandro Campagna, infatti, alla guida della Nazionale di Pallanuoto maschile dal 2008, è riuscito a conquistare ben 2 ori ai campionati Mondiali e un argento e un bronzo ai Giochi Olimpici.

Una grande serata in cui hanno partecipato gli azzurri del presente e del passato, acclamati da cento bambini accompagnati dai genitori e seduti a distanza per rispettare le misure anti-Covid, che hanno onorato l’impegno sportivo dando vita a una partita divertente e dai buoni livelli agonistici.

Nella squadra dei veterani è stato emozionante ritrovare in acqua Maurizio Felugo, ormai Presidente della ProRecco, e Deni Fiorentini, autore di uno del gol più belli del match.

Figlioli e Figari sono i due azzurri che hanno vinto entrambi i titoli Mondiali

Il Settebello campione del Mondo a Shanghai nel 2011
Il Settebello campione del Mondo a Shanghai nel 2011

Capitan Figlioli, che ha indossato la calottina dei veterani insieme a qualche giovane promettente, ha siglato il gol della vittoria del derby azzurro finito 11-10.

Proprio lui che, insieme a Figari, ha vinto sia i mondiali di Shangai nel 2011 che quelli di Gwangju nel 2019 e non ha alcuna intenzione di fermarsi nonostante lo slittamento delle Olimpiadi di un anno.

Il derby azzurro fa dimenticare le polemiche per il caso positivo nel Settebello

Un’ottima iniziativa di propaganda per la pallanuoto grazie soprattutto alla diretta Rai, che non è mai scontata nella pallanuoto e che lo scorso anno ha visto andare in onda solo pochissime partite.

La pallanuoto grazie a questo derby azzurro riprende un po’ fiato e oscura la polemica da prima pagina sul “caso Aicardi”, il centroboa azzurro risultato positivo al Covid durante il collegiale a Siracusa.

 

a cura di Eliana Acampora

 

 

 

 

 

 

Impostazioni privacy