Pallanuoto | Il nazionale Aicardi positivo al Coronavirus

Aicardi, il centroboa del Settebello e della Pro Recco è è ricoverato all’ospedale di Albenga: “Ha la frebbe ma sta bene”. Tampone per tutti gli azzurri

Pallanuoto | Il nazionale Aicardi positivo al Coronavirus
Pallanuoto | Il nazionale Aicardi positivo al Coronavirus

Allarme nella nazionale maschile di pallanuoto: il centroboa del Settebello e della Pro Recco, Matteo Aicardi, è stato ricoverato  all’ospedale di Albenga a causa del Covid-19. L’atleta ha la febbre, ma non ha altri sintomi gravi, ha fatto sapere il suo club. Il 34enne aveva lasciato il ritiro della sua squadra per un problema alla spalla. Accertamenti eseguiti a Milano nei giorni scorsi, poi il rientro a casa. Il 13 luglio il giocatore aveva avvertito mal di gola e febbre.

Ti potrebbe interessare anche – Alex Zanardi | Iniziato il risveglio dal coma, le ultime da Siena

Pallanuoto, Aicardi positivo al Covid e ricoverato in ospedale

Quando i sintomi sono aumentati, con l’ok della Federazione il giocatore ha eseguito il tampone, che è poi risultato positivo. Da qui il ricovero in ospedale per precauzione. Le condizioni di Aicardi sono nel complesso buone, e non c’è preoccupazione da parte dei medici. Nel frattempo, però, sono stati eseguiti i tamponi a tutti i membri del centro sportivo Ortigia. Intanto la nazionale prosegue gli allenamenti e si attendono i risultati nel pomeriggio di oggi. Nessun altro giocatore, comunque, presenta i sintomi del Coronavirus.

Leggi anche – Wanda Nara | Foto allo specchio ‘fronte-retro’ da infarto

Impostazioni privacy