Calciomercato Inter | Conte ha dato l’ok, arriva un big a sinistra

Calciomercato Inter: Antonio Conte ha già fatto la lista della spesa e tra i nomi caldi c’è un esterno sinistro che vuole mezza Europa

Calciomercato Inter, Antonio Conte ha fatto la sua lista (Getty Images)

Calciomercato Inter: Antonio Conte ha compilato la lista della spesa, anche perché da quella dipende la sua permanenza futura a Milano. E alla voce entrate salgono nelle ultime ore le quotazioni di un giocatore che è ormai da considerare un vero big.

Lui è Robin Gosens, che si sposterebbe solo di pochi chilometri continuando ad indossare il nerazzurro. Oggi fa le fortune di Gian Piero Gasperini all’Atalanta ma domani sembra essere il giuocatore giusto per Conte che sugli esterni punta molto. C’è però da fare iun fretta perché il tedesco è letteralmente esploso come confermano anche i numeri messi a segno in stagione.

Mercato Inter, Robin Gosens nel mirimo (Getty Images)

Dopo l’ottima prestazione contro il Brescia, Gosens è salito a quota 9 reti e 8 assist in Serie A.  E come sottolinea calciomercato.com nessuno come lui in Europa ha dato il suo contributo a così tante reti in stagione. Ecco perché l’Inter deve fdare in fretta, annche per  non fare lievitare ulteriormente il prezzo del classe ’93.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Calciomercato | Inter, l’annuncio dalla Spagna: via Conte, arriva Simeone

Mercato Inter, l’Atalanta ha fissato il prezzo per Gosens ma potrebbero esserci novità

Inter, almeno ufficialmente la caccia a Gosens non è ancora partita ma le basi per la trattativa ci sono. Come c’è anche iul prezzo: 30 milioni, difficilmente trattatbili, perché i nereazzurri se devono vendere lo fanno alle loro condizuioni. L’Inter però ha almeno un paio di carte da giocare: il ritorno a Bergamo di Roberto Gagliardini e l’eventuale prestito del giovane Sebastiano Esposito.

Beppe Marotta, ad nerazzurro (Getty Images)

Ma Gosens che dice? Qualche giorno fa, intervistato  dall’emittente tedesca Sport1 anche sulla possibilità di tornare in Buindesliga, è stato chiaro: ” Ovviamente ho sentito alcuni rumors sul mio conto. Ma vedermi accostato a tanti top club internazionali mi sembra una follia. Ho sempre detto che lo Schalke 04 è il mio club del cuore anche se al momento sembra essere difficile gestire un trasferimento per le loro casse”. Per quelle dell’Inter no, a patto di fare in fretta.