Home Ciclismo Tour de France 2019: Ciccone maglia gialla, Teuns trionfa nella 6.a tappa....

Tour de France 2019: Ciccone maglia gialla, Teuns trionfa nella 6.a tappa. Nibali in ritardo

CONDIVIDI
(getty images) SN.eu

Tour de France 2019.  Il belga Dylan Teuns  vince la sesta tappa da da Mulhouse  a La Planche des Belles Filles. Secondo l’azzurro Giulio Ciccone che si consola con la splendida conquista della maglia gialla strappandola a Alaphilippe.

Tour de France, 6.a tappa: la cronaca

Tappa, come nelle previsioni, piuttosto animata vista l’altimetria vivace e i tanti GPM. Tredici uomini in fuga distanziano il gruppo accumulando quasi 10′ di vantaggio sul gruppo. Tra i fuggitivi c’è anche l’azzurro Ciccone della Trek Segafredo. A 30km dal traguardo, De Gendt si stacca dal gruppo in fuga ma viene ripreso 10 km dopo quando il plotone dei fuggitivi si riduce a quattro (Ciccone, Teuns, Meurisse e Wellens) con 4 minuti di vantaggio sul gruppo maglia gialla.

Da dietro, intanto, cominciano a muoversi i big con Valverde e Quintana nelle prime posizioni. A 10 km dall’arrivo comincia l’ascesa verso La Planche des Belles Filles, la più dura per pendenza dell’intero Tour de France, sulla quale nel 2014 e nel 2017 trionfarono Nibali e Aru

Tour de France, Nibali prudente: “Decisive le prime salite”

Avanti sono sempre in quattro con altrettanti minuti di vantaggio sul gruppo maglia gialla. Un italiano e tre rappresentanti del Belgio si giocano la tappa con Ciccone anche leader virtuale della classifica generale. Tra i quattro, Ciccone è il migliore in salita. A 4 km dall’arrivo, il vantaggio del gruppo di testa si riduce a tre minuti e Wellens perde contatto.

Restano in tre avanti con Ciccone ancora maglia gialla in pectore. Landa si stacca dal gruppo dei big. Nessuno segue lo spagnolo che accumula un discreto margine. A giocarsi la tappa restano Ciccone e Teuns che si avviano sul tratto sterrato finale. Ai 300 metri, Teuns è avanti. Ciccone lo studia. La pendenza è impressionante. L’azzurro si pianta e Teuns vince a braccia alzate.

A un km dal traguardo, la maglia gialla Alaphilippe prova a staccare gli altri rivali per la classifica e perde la maglia gialla di un soffio a scapito di Ciccone. Geraint Thomas lo insegue e lo supera. Nibali perde contatto con i migliori.

LEGGI ANCHE – Tour de France, la classifica generale 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore