Home Ciclismo Tour de France 2019, Nibali prudente: "Prime salite decisive"

Tour de France 2019, Nibali prudente: "Prime salite decisive"

CONDIVIDI

Vincenzo Nibali
Le parole di Nibali

Domani parte il Tour de France, edizione numero 106. Si comincia da Bruxelles, si conclude a Parigi. Sarà una gara incerta, senza padroni.
Sarà un percorso particolarmente impegnativo con salite come Tourmalet, Izoard, Galibieri ma anche una cronometro individuale a Pau e una prova contro il tempo a squadre.

Le dichiarazioni di Nibali

Vincenzo Nibali sarà la solita mina vagante.
Alla Planche des Belle filles si vedrà qual è la mia condizione e quali potranno essere le ambizioni. Conosco bene quella salita, sebbene in questa edizione del Tour sia stata allungata di un chilometro. E si tratta di un chilometro molto duro. Quel giorno disputeremo una tappa molto impegnativa, con altre salite, anche se la prima è più importante. Capiremo anche se ho smaltito le fatiche del Giro d’Italia”.
LEGGI ANCHE – Ciclismo, Egan Bernal piazza il colpo: vince la settima tappa del Giro di Svizzera. Titolo vicino. VIDEO

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore