Home Calcio Juventus, un anno di Cristiano Ronaldo. I numeri del portoghese in Italia

Juventus, un anno di Cristiano Ronaldo. I numeri del portoghese in Italia

CONDIVIDI
Cristiano Ronaldo Juventus
Cristiano Ronaldo da un anno alla Juventus

Cristiano Ronaldo, il suo primo anno alla Juve. Il 10 luglio del 2018, il fuoriclasse portoghese è diventato un nuovo giocatore della “Vecchia Signora” per l’esplosione di gioia e l’incredulità di tutti i tifosi bianconeri.
La trattativa, nata come una delle solite voci di mercato estive che sarebbe potuta scomparire al pari di tante altre fake news, si è trasformata in una firma ufficiale.
A 33 anni, dopo 9 stagioni al Real Madrid, 5 Palloni d’Oro, 5 Champions League, 3 Premier League, 1 Coppa d’Inghilterra, 2 Coppe di Lega inglesi, 2 Liga, 2 Supercoppe spagnole, 3 Supercoppe Europee, 1 Supercoppa Portoghese, 4 Campionati del Mondo per Club, 2 Supercoppe Inglesi e 1 Europeo con il Portogallo, CR7 ha scelto la Juventus come nuova avventura, questa volta in Italia, per vincere ancora.
La domanda che tutti si sono posti la scorsa estate è sempre ricaduta sulle aspettative nei confronti del giocatore. Un calciatore con un palmares del genere avrebbe dovuto vincere tanto anche nel nostro paese, ma molti sono stati scettici.

I numeri di Cristiano Ronaldo in Italia

Ronaldo è valso davvero quei 117 milioni di euro spesi? La risposta la si può trovare nei numeri.
In 43 partite disputate, non moltissime rispetto ai suoi standard, a causa di un infortunio che l’ha tenuto fuori dal campo per circa un mese e mezzo, il portoghese ha realizzato 28 reti e 10 assist.
Ha trascinato la squadra alla vittoria dell’ottavo scudetto consecutivo (ennesimo trofeo che ha aggiunto alla sua bacheca insieme alla Supercoppa italiana, alzata grazie a un suo gol), ha ribaltato da solo il 2-0 contro l‘Atletico Madrid, siglando una tripletta storica, e ha sfiorato l’accesso alle semifinali della competizione.
In classifica marcatori della Serie A si è fermato al quarto posto con 21 reti, dietro di 2 soli gol dal secondo classificato e a 5 dal primo, ma non disputando tutte le gare come chi lo ha preceduto. Inoltre ha segnato per ben 9 trasferte consecutive (da settembre a febbraio) e nessuno c’era riuscito nel nostro campionato da quando esistono i 3 punti a vittoria.
Tutte le notizie di mercato sulla Juventus

Ronaldo-Juve, si tirano le somme

Nonostante l’uscita prematura dalla Coppa Italia ed il non essere riuscito a trionfare in Champions con la Juventus, la stagione di Cristiano Ronaldo, la prima in un campionato complesso come quello italiano, è da ritenere senza dubbio positiva, anche sotto l’aspetto mediatico che ha comportato il suo arrivo nel nostro paese.
Con i bianconeri ha mostrato parte del suo killer instinct sotto porta, ma con una squadra ben costruita alle proprie spalle, un nuovo allenatore che potrebbe farlo giocare come prima punta e un anno di esperienza in più, CR7 è pronto a fare ancora più male ai suoi avversari.
LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus: De Ligt, Raiola inserisce una contropartita per convincere l’Ajax

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore