Home Calcio Champions League, andata primo turno: FK Sarajevo rimontato dal Celtic

Champions League, andata primo turno: FK Sarajevo rimontato dal Celtic

CONDIVIDI
FK Sarajevo-Celtic FC
FK Sarajevo-Celtic FC

Inizia la Champions League 2019/20

Il primo turno di qualificazione della “coppa dalle grandi orecchie” è cominciata ed avrà il suo epilogo allo stadio Ataturk di Istanbul (quello della rimonta 2005 di Liverpool-Milan, molto fuori dal centro cittadino).
Il Celtic Glasgow è partito forte andando a vincere in Bosnia sul rovente campo dell’FK Sarajevo. I bosniaci in maglia bordeaux sono passati in vantaggio con il croato Mirko Oremuš ma poi hanno subito la rimonta dei biancoverdi grazie alle firme di Johnston, Edouard e Sinclair. Facile ma non scontato il ritorno in Scozia. Benissimo gli armeni dell’Ararat che hanno battuto 2-1 gli svedesi dell’AIK Stoccolma. La Stella Rossa Belgrado ha pareggiato 0-0 in Lituania contro l’ostico Suduva.
I ferrovieri romeni del CFR Cluj hanno perso 1-0 in Kazakistan contro il sempre più insidioso e ricco Astana FK. Reattivi i kosovari del Feronikeli che hanno rimontato in Galles impattando 2-2 con i New Saints. Le tigri nere del Feronikeli giocheranno presto una storica amichevole con il Milan in Kosovo! I campioni di Bosnia e Scozia devono iniziare ai primi di luglio, mentre i campioni di Turchia e Svizzera solo tra due mesi preparando con calma il ritiro estivo ed il mercato e poi giocare con il fresco di settembre.
Colpa della Champions League e del suo ranking che favorisce i Paesi più ricchi ampliando il divario anche grazie a diritti tv e sponsor con la partecipazione ai gironi di Champions. Ma se per arrivarci devi superare tre turni è davvero dura per tutti.

Champions: molti Davide e pochi Golia

Nel 1966 il Partizan Belgrado arrivò in finale, nel 71 giunse in finale il Panathinaikos. Nel 1986 vinse il trofeo la Steaua Bucarest come la Stella Rossa nel 1991 a Bari. Era la Coppa dei Campioni e partecipavano le vere squadre campioni di TUTTI i paesi europei!
Da quando c’è la Champions, queste squadre si fermano ai turni preliminari e solo un miracolo può portarle alla fase a gironi. Ma il presidente dell’UEFA, lo sloveno Ceferin, per il bene dello sport che più amiamo vorrebbe vedere finalmente l’Olimpia Lubiana giocare a settembre come la quarta italiana? O no?!
Certo, la finale di Madrid in stile FA Cup tra Liverpool e Tottenham incassa di più, ma noi speriamo che presto trionfi il Boavista, l’Hajduk Spalato oppure l’Aris Salonicco!
ASTANA (Kazakistan) – CFR CLUJ (Romania) 1-0
FK SARAJEVO (Bosnia) – CELTIC (Scozia) 1-3
THE NEW SAINTS (Galles) – FERONIKELI (Kosovo) 2-2
SUDUVA (Lituania) – STELLA ROSSA (Serbia) 0-0
DUDELANGE (Lussemburgo) – VALLETTA (Malta) 2-2
ARARAT (Armenia) – AIK SOLNA (Svezia) 2-1
HJK HELSINKI (Finlandia) – HB TORSHAVN (Fær Øer) 3-0
KALJU (Estonia) – SHKENDIJA (Macedonia del Nord) 0-1


COME UNA SECONDA PELLE: Nuove maglie Kappa per Aston Villa e Genoa. Macron-Verona: bellissime

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore