Home Calcio TAS, nessuna udienza fissata sul Milan entro il 27 agosto

TAS, nessuna udienza fissata sul Milan entro il 27 agosto

CONDIVIDI
casa milan
Tas, nessun’udienza sul Milan fino al 27 agosto

Notizie Milan: nessuna udienza del TAS fino al 27 agosto

Milan, Roma e Torino aspettano con ansia novità da Nyon e Losanna. Da UEFA o TAS dovrebbe arrivare la decisione sull’esclusione o meno dei rossoneri dall’Europa League: le altre due squadre sono indirettamente coinvolte.

Senza il Milan, la Roma andrebbe direttamente alla fase a gironi (ieri il club ha annunciato la cancellazione del ritiro di Pinzolo, potrebbe essere un segnale) e il Torino ai preliminari. Ma finora però, a poco meno di un mese dall’inizio dei turni, non si sa ancora nulla con certezza. Intanto il TAS ha aggiornato la lista delle udienze da qui fino al prossimo 27 settembre: ancora una volta, non c’è nessun appuntamento che riguarda il Milan. Ma questo non esclude comunque la soluzione sopra ipotizzata.

Milan-TAS, non è finita

I legali di Elliott Management sono a lavoro per cercare un accordo. Il Milan accetterebbe l’esclusione dall’Europa League in cambio di un anno in più per il break even, cioè il pareggio di bilancio, oggi previsto per il 2021.

Calciomercato Roma, chi è Marc Bartra, il possibile sostituto di Manolas

Se si arrivasse ad un’intesa, la società rossonera potrebbe chiedere un’udienza d’urgenza e risolvere la cosa in tempi brevi. Ma per adesso i tempi tecnici sembrano ancora molto lunghi. In questa vicenda, però, tutto può succede in qualsiasi momento.

LEGGI ANCHE – Calciomercato Milan, chi è Theo Hernandez, l’obiettivo dei rossoneri

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore