Home Calcio Calciomercato Juventus, Chiesa si complica. Le parole di Commisso

Calciomercato Juventus, Chiesa si complica. Le parole di Commisso

CONDIVIDI
Commisso Fiorentina Juventus
Commisso su Chiesa alla Juventus

Rocco Commisso torna a parlare di Chiesa alla Juventus

Notizie Juventus – Il neo presidente della viola ha nuovamente discusso, per il Corriere dello Sport, la possibilità del trasferimento del giovane calciatore della Nazionale italiana, in bianconero.

Caso Chiesa: “Non è un caso. Non ho voluto disturbare lui e la sua concentrazione. Per lo stesso motivo non ho chiamato il padre. Era impegnato in un Europeo importantissimo, sarei stato inopportuno. Dico solo che ho fiducia di poterlo tenere con noi, di trasformarlo in bandiera e costruirgli una squadra attorno. E’ un figlio del settore giovanile, simbolo di una squadra e già volto azzurro, siamo orgogliosi”.

Addio a parametro zero: “Non temo niente, parleremo non appena possibile”.

Chiesa la nuova bandiera della Fiorentina

L’italo-americano rifiuterebbe così l’offerta di 70 milioni di euro che potrebbe essere recapitata dai bianconeri per riuscire a strappare il figlio d’arte.

Commisso vorrebbe così poter far diventare il giovane esterno la nuova bandiera della Viola, in un’epoca in cui se ne vedono sempre meno. Il patron, però, ha anche un altro desiderio.

Simbolo: “Sogno, in un tempo che in questo momento non posso quantificare, di portare la Fiorentina in alto, di arrivare anche a lottare per lo scudetto. L’Ho detto fin dall’inizio che in qualche modo, c’è da provare ad interrompere l’egemonia alla Juventus. Sono pronto a metterci i soldi e il cuore, ma non faccio promesse”.

LEGGI ANCHE: Fiorentina, al via la campagna abbonamenti. Questa è Firenze! VIDEO

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore