Home Calcio Moggi/ESCLUSIVA: "Sarri se non vince fallisce. Pogba niente Juve. Conte? Inter da...

Moggi/ESCLUSIVA: "Sarri se non vince fallisce. Pogba niente Juve. Conte? Inter da scudetto"

CONDIVIDI

Moggi
Luciano Moggi ex dg Juventus

E’ stato il dirigente della Juventus più vincente della storia. Luciano Moggi in ESCLUSIVA a Sportnews.eu. L’ex dg bianconero, tra le altre cose, commenta l’arrivo di Sarri alla corte di Andrea Agnelli, il mercato e l’Inter targata Conte.
Sarri alla Juventus. Cosa ne pensa?
“Sicuramente è un bravo allenatore. Se sia o meno l’uomo giusto dipende anche dai giocatori che avrà a disposizione, ma sotto questo profilo la Juventus non sbaglia. Il club ha voluto cambiare filosofia, con l’obiettivo di vincere giocando bene”.
Molti tifosi della Juventus sono critici rispetto a questa scelta. C’è chi non ritiene Sarri un allenatore all’altezza. Inoltre gli  vengono contestati stile e passato al Napoli…
“I tifosi non li capisco. Prima si lamentavano perché la squadra giocava male pur vincendo, ora che è arrivato un allenatore che predilige anche l’estetica non va bene lo stesso. Riguardo allo stile, ricordo che quando presi Ancelotti mi venne detto che avevo ingaggiato un maiale. Invece Carlo è un grande allenatore e un signore vero. Sicuramente Sarri quando era al Napoli ha esagerato con alcuni comportamenti, ma alla Juventus non avverrà. Loro sono professionisti e il passato conta relativamente”.
>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI
Quindi Sarri cosa dovrà fare per battere gli scettici?
“Vincere. Lui è stato preso per il bel gioco, ma l’imperativo primario in casa bianconera è ottenere i risultati. Se Sarri non vince fallisce“.
De Ligt ad un passo dai bianconeri. Un suo giudizio su questo difensore, classe 99’…
“E’ un giovane che può diventare un top, sicuramente tra i migliori difensori in circolazione. Certo, deve crescere. Ricordo contro il Tottenham in Champions League che si trovava inspiegabilmente in attacco nel momento in cui l”Ajax aveva la qualificazione in mano, a pochi minuti dalla fine del match”.
Pogba tornerà alla Juventus?
No. Se arriva Rabiot credo che la Juventus starà bene a centrocampo, considerando che ha anche Ramsey”.
Se fosse ancora dg della Juventus cederebbe Kean dopo quello che è successo in Under 21?
“Dovrei vedere i comportamenti quotidiani. Quanto accaduto con l’Italia può essere un fatto contingente. Non posso dare un giudizio. Calcisticamente è bravo”.
Conte all’Inter. I tifosi della Juventus parlano di tradimento…
“No, assolutamente. Come Sarri, lui è un professionista e può allenare ovunque”.
Con l’arrivo in panchina dell’ex ct, i nerazzurri potranno lottare per lo scudetto, dopo 8 anni di dominio juventino?
“Conte oltre ad essere un grande allenatore è un motivatore, caratteristica non comune tra i suoi colleghi e riuscirà a far crescere la squadra anche sotto l’aspetto caratteriale. Con lui secondo me l’Inter può lottare e vincere lo scudetto“.
Il Napoli può inserirsi nella corsa al titolo? 
“Intanto ha uno dei migliori allenatori in circolazione. Se i partenopei prendono i giocatori giusti e non vendono Koulibaly, sicuramente possono lottare per lo scudetto. Ma il Napoli lo vedo sotto all’Inter”.
Leggi anche – Fabio Cannavaro promuove Sarri. E su Ancelotti e Conte.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore