Home Calcio Atalanta, Gasperini sfida il Real Madrid. E sul mercato…

Atalanta, Gasperini sfida il Real Madrid. E sul mercato…

CONDIVIDI
Gasperini Atalanta Champions League
Gasperini sull’affrontare il Real Madrid

Gasperini sogna la sfida al Real Madrid

Notizie Atalanta – I bergamaschi hanno completato la più grande stagione della loro storia, riuscendo ad arrivare terzi in campionato e qualificandosi in Champions League.

Il loro condottiero, Gian Piero Gasperini, nonostante le insistenti voci di mercato, è voluto rimanere alla guida della “Dea” e in un’intervista a Radio anch’io Sport, ha affrontato diversi temi.

Muriel: “E’ un calciatore voluto da tutti, che ha sempre fatto tanti gol, anche contro di noi lo scorso anno. Lo volevamo fortemente e la società è stata bravissima. Un grande colpo”.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Proposte: “Sarebbe stato difficile andarsene proprio adesso, quasi un tradimento. La Roma poteva essere una grande tentazione, ma questo risultato che abbiamo ottenuto mi ha fatto rimanere qui. Sicuramente era un’ipotesi che stimolava”.

Champions League, da sogno a realtà

Squadre: “Chi vorremmo affrontare nel girone? Le migliori. Abbiamo questa voglia. Se dovessi scegliere, vorrei andare a Madrid ad affrontare il Real, perchè ha uno stadio storico. Poi in Inghilterra. Le nostre chance non sono altissime e allora meglio andare a giocare con le più forti”. 

Mercato: “Se terremo i big? La società ha un’occasione unica per la prossima stagione e ha già detto che salvo offerte molto importanti non lascerà partire i giocatori chiave. Abbiamo un gruppo forte, sappiamo come giocare. In più proveremo ad aggiungere anche qualche pezzo per migliorare il valore della rosa. Guarin? (ride ndr) non so. E’ presto per parlare di trattative, c’è tempo. Abbiamo sicuramente una disponibilità economica adesso”. 

Calcio femminile: “Un movimento che sta diventando molto seguito. Fa piacere. C’è stata una svolta. Credo che sia molto bello, anche se tecnicamente sono ancora indietro”. 

LEGGI ANCHE: Atalanta, ora è ufficiale: arriva Muriel a titolo definitivo dal Siviglia

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore