Home ALTRI SPORT Ippica, torna la febbre da cavallo. Il Governo vara una riforma per...

Ippica, torna la febbre da cavallo. Il Governo vara una riforma per rilanciare il movimento

CONDIVIDI
Ascot e la sua mitica corsa inglese di cavalli
Ascot e la sua mitica corsa inglese di cavalli

Febbre da cavallo! Torna la grande emozione

Notizie Ippica – Come il grande film della commedia italiana che tutti ricordano, ora il movimento è pronto a rilanciarsi. L’indotto legato alle presenze negli ippodromi nazionali, le scommesse e tutto il contorno che tanto pubblico richiama in Inghilterra e che qui da noi in Italia era all’apice negli anni 70 e 80!

San Siro Snai come Ascot, anche meglio!

Gian Marco Centinaio, Ministro per le politiche agricole, alimentari e forestali è pronto al rilancio dell’ippica italiana: “Faremo presto una legge di riforma del settore dell’ippica. Questo settore ha aspettative altissime e da un anno lavoriamo sulle tematiche basilari”.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

San Siro è un modello virtuoso, adatto a migliaia di famiglie. Una contaminazione di mondi diversi che affolleranno questo ed altri ippodromi nazionali. E’ stupendo, qui si può trascorrere una domenica differente. In Italia ci sono ippodromi di qualità e stiamo lavorando per far si che torni un luogo di aggregazione sociale”.

Non solo il calcio la domenica, torna l’ippica!

“E’ un movimento importantissimo fatto di cultura, tradizione e valorizzazione delle nostre origini. Deve diventare un’alternativa agli altri sport come il calcio. E’ il futuro del nostro sport ed oggi credo e spero che sia una giornata importante per tutto il movimento ed il nostro Paese, una giornata di rilancio”.

Le note vicende legate alla zona sud-ovest di Roma per la costruzione del nuovo stadio a Tor di Valle sta facendo discutere, il derby del trotto è un dolce ricordo che si vorrebbe di nuovo in primo piano.

Nella Maremma toscana tutti conoscono il Casalone di Grosseto come in Campania il mitico Agnano di Napoli. Erano sempre gremiti poi molti ippodromi, specie in Sardegna hanno chiuso i battenti.

Tra i più famosi quello della Favorita di Palermo e di Montebello a Trieste. Ma anche le Cascine di Firenze e le Capannelle di Roma!

CIAO FERNANDO: Fernando Torres dice basta, ha vinto tutto tranne lo scudetto!

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore