Fernando Torres annuncia il ritiro: "È giunto il momento di dire basta"

https://twitter.com/Torres/status/1141934249362124801

Fernando Torres
Fernando Torres annuncia il suo addio al calcio

Fernando Torres attualmente in forza ai giapponesi del Sagan Tosu ha dato la notizia tramite un post su Twitter. Domenica la sua ultima partita 
Altro addio illustre per il calcio internazionale. L’ex attaccante dell’Atletico Madrid ha deciso di dire basta con il calcio giocato.
El Niño” da due stagioni milita nel Sagan Tosu, club giapponese con cui domenica giocherà la sua ultima partita da professionista.
Prima però interverrà in conferenza stampa per spiegare i motivi di questa sua decisione, esternata tramite un Tweet. A 35 anni avrebbe potuto ancora giocare qualche altro anno, ma evidentemente ritiene che il suo ciclo sia concluso.
>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Fernando Torres: tanti successi, ma non ha mai vinto un campionato nazionale

La carriera di Torres è stata ricca di trionfi, di cui due importantissimi: la Coppa del Mondo con la nazionale spagnola a Sudafrica 2010 e la Champions League con il Chelsea nel 2012.
Da annoverare anche due europei con la Roja, un’Europa League con i Blues (con cui ha vinto anche una Coppa d’Inghilterra) e una con l’Atletico Madrid.
Per uno strano scherzo del destino non è mai riuscito a vincere un campionato. Un dato casuale, che naturalmente non va ad intaccare il suo importante palmares.
Da segnalare anche sei mesi in Italia con la maglia del Milan (nel 2014) in cui mise a segno un goal contro l’Empoli al Castellani.
LEGGI ANCHE Spagna, Luis Enrique saluta con una lettera: “Grazie dal cuore”
 
 

Impostazioni privacy