Home Calcio Papà Zaniolo: "Ha un contratto, ma non sappiamo con chi parlare…"

Papà Zaniolo: "Ha un contratto, ma non sappiamo con chi parlare…"

CONDIVIDI

Nicolò Zaniolo
Il padre di Zaniolo sul futuro

In una Roma da rifondare, Nicolò Zaniolo rappresenta una base. Ma con la proprietà attuale, che ogni anno spinge per almeno una cessione top, non si può mai sapere.
Il giocatore è impegnato con l’Italia all’Europeo Under 21, ma ci sono ragionamenti in corso sul suo futuro. Intervenuto a Centro Suono Sport, il padre del giovanissimo talento giallorosso ha rilasciato alcune dichiarazioni scottanti. E nel mirino c’è ancora la dirigenza: “Ha un contratto di quattro anni, non capisco perché dovrebbe andar via. Se ci sono altri problemi non dipende da lui. Ad oggi non sappiamo ancora con chi parlare. Non c’è un direttore sportivo. Non appena l’organigramma sarà completo saremo i primi ad essere chiamati“.
>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Igor Zaniolo: “Fiducia nella Roma”

La Roma è reduce da una stagione deludente senza la qualificazione in Champions League. Ripartirà dall’Europa League, per adesso dai preliminari. Qualora il Milan dovesse essere escluso, allora la squadra di Fonseca si ritroverebbe a giocare già ai gironi. Igor Zaniolo spiega: “Peggio dell’anno scorso non può andare. L’obiettivo è la Champions, siate fiduciosi. C’è un rapporto forte fra Nicolò e i big dello spogliatoio. Il gruppo è coeso“. In casa giallorossa la situazione è già molto complicata, difficile pensare che la società possa lasciar andare anche il simbolo della ricostruzione.
LEGGI ANCHE – Milan, tentazione Isco: Maldini e Boban in missione a Madrid

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore