Home Calcio Cercasi panchina: da Allegri a Spalletti passando per Mourinho e Gattuso!

Cercasi panchina: da Allegri a Spalletti passando per Mourinho e Gattuso!

CONDIVIDI
Allegri e Spalletti durante Juve-Roma
Allegri e Spalletti durante Juve-Roma

Sono tanti e tutti di grossa cilindrata. E’ la scuderia di allenatori prestigiosi che al momento sono senza lavoro, a spasso, in cerca di sistemazione. Saranno i primi ad essere chiamati in caso di flop dei tecnici delle prime della classe.

Si parte da Max Allegri, pluri scudettato con la Juventus e pronto a fermarsi una stagione per stare più vicino alla sua famiglia e ricaricare le pile dopo la botta olandese subita in Champions.

Ma anche l’uomo del triplete interista José Mourinho, vittorioso in Europa League con il Man United ed ora senza contratto ed in attesa di una chiamata, specialmente dalla Francia e dall’Italia.

Da poco ha lasciato l’Inter, dopo due piazzamenti in extremis in Champions League. Il nome è ovviamente quello di Luciano Spalletti, secondo alcune fonti vicino alla Fiorentina ma poi la conferma di Montella ha chiuso ogni strada per il ritorno a casa del tecnico di Certaldo.

Oltre al mister toscano, in giro c’è anche il calabrese Ivan Gennaro Gattuso. l campione del mondo 2006 si è appena dimesso dal Milan per divergenze societarie. L’ex Pisa e Palermo era destinato prima alla Samp e poi alla Fiorentina. Si era parlato anche delle due romane ma poi le caselle si sono riempite. Futuro all’estero, Inghilterra o Scozia!

Oltre ai big citati ci sarebbe anche l’ex genoano Cesare Prandelli, scosso dalla pessima stagione con il Genoa. Preziosi ha puntato su Andreazzoli ed ora il bresciano ex Parma e Fiorentina è senza una squadra da allenare.

Non solo i soliti noti, anche altri tecnici sono in attesa

Il campo manca anche all’ex Bari e Salernitana Stefano Colantuono, l’ex Ternana Luigi De Canio, l’ex Frosinone e Palermo Roberto Stellone (nato a Ciampino).

Libero di firmare anche l’ex romanista Rudi Garcia, appena scaricato dal Marsiglia e Alfredo Aglietti, non confermato dall’ingrato Verona.

C’è anche Zeman che di anni se ne sente appena 40!

BOHEMIAN RHAPSODY: Roma, Zeman sentenzia: “Conte avrebbe fatto bene. A Fonseca serve tempo”.

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore