Icardi, l’Inter medita di escluderlo dal ritiro estivo

Icardi Inter
Mauro Icardi in rotta con l’inter. Juventus interessata

I nerazzurri vorrebbero liberarsi di Icardi prima del 30 giungo per mettere in bilancio una consistente plusvalenza. La Juventus è interessata al giocatore

Il caso Icardi rischia di trascinarsi ancora in casa nerazzurra. Dopo la partita con l’Empoli sembrava essere arrivato il termine di questa incresciosa storia ed invece secondo Il Corriere dello Sport, la vicenda potrebbe evolversi in tutt’altro modo.

La dirigenza interista vuole cederlo e a tal proposito voleva incontrare l’agente-moglie del calciatore Wanda Nara.

A quanto pare, i coniugi Icardi non sono intenzionati a presenziare all’incontro in questa fase. Sono già focalizzati sulle proprie vacanze.

Un’atteggiamento che farebbe infuriare e non poco Marotta ed Ausilio, che vorrebbe cedere il calciatore prima della fine del mese. L’obiettivo è quello di mettere in bilancio una ricca plusvalenza.

In virtù di ciò la società potrebbe non convocare Mauro per il ritiro di Lugano e per la tournèe in Cina, relegandolo al lavoro in solitaria alla Pinetina.

Una prospettiva che non spaventa la coppia argentina. Infatti, questo scenario potrebbe aprire una vera e propria battaglia legale, con il giocatore che potrebbe di aprire un contenzioso per mobbing. Una strada che gli potrebbe permettere anche di ottenere lo svincolo dal club meneghino.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Icardi, la Juventus è sempre alla finestra

I bianconeri sono al momento spettatori interessati e sono pronti a tentare l’assalto. Lo scambio con Dybala è solo una delle possibilità. 

La Vecchia Signora potrebbe provare ad acquistare il numero 9 interista sfruttando le cessione di Higuain e Mandzukic, giunti alla fine del loro corso juventino.

Dunque, nulla è da escludere, bisogna solo aspettare che i tempi siano più maturi.

LEGGI ANCHE Lukaku apre all’Inter: “Ho già deciso il mio futuro”.