Nadal-Thiem (Video highlights finale Roland Garros): Rafa leggendario, 12° titolo a Parigi

nadal-tennis-roland-garros

La leggenda prosegue. Rafa Nadal vince il Roland Garros 2019 e conquista il 12° titolo a Parigi, il 18esimo Slam in carriera. Thiem, come un anno fa, cede nuovamente in finale 6-3;5-7; 6-1; 6-1 in tre ore esatte di gioco.

Primo set di rara intensità in avvio. Scambi pesantissimi e Thiem sembra prevalere con il break con il quale si porta sul 2-3. E’ un’illusione. Black out dell’austriaco (il primo della partita) e quattro game di fila per il 6-3 Nadal. Il secondo parziale è più rapido e meno combattuto. Gioco interlocutorio ed equilibrio fino al 5-6 per Thiem quando, a sorpresa, Nadal si pianta in battuta e perde la battuta a 15, regalando il 5-7 al rivale.

Chi si aspettava una partita riaperta, immediatamente, si è dovuto ricredere in avvio di terzo set quando l’immediato doppio break ha spianato la strada a Nadal per il 6-1 in mezzora. Thiem, ormai sfiduciato, subisce lo stesso trattamento anche all’inizio del quarto parziale. Altro doppio break Rafa e 3-0. Con orgoglio, Thiem riesce a limitare il passivo. Il 6-2 finale consegna il 12esimo Roland Garros a Nadal.  La leggenda continua.

NADAL-THIEM VIDEO HIGHLIGHTS FINALE ROLAND GARROS

NADAL-THIEM 6-3; 5-7; 6-1; 6-1, IL RACCONTO DEL MATCH

18.12: NADAL VINCE IL ROLAND GARROS 2019. Il quarto set termina con un altro 6-1 con Thiem senza più energie. Dodicesimo titolo a Parigi per Rafa, un record leggendario.

18.00: 4-1 Nadal nel quarto set. Rafa sempre più vicino al titolo

17.49: BREAK NADAL IN AVVIO DI QUARTO SET e 3-0 per l’iberico. Thiem capitola ancora in battuta poi non concretizza due opportunità per il controbreak nel terzo game. Finale ormai indirizzata per Rafa

17.24: NADAL VINCE IL TERZO SET, 6-1. Reazione veemente dell’iberico che in 29 minuti vince il parziale con tre break all’attivo. Per Thiem tutto da rifare.

17.13: Il TERZO SET  si apre con il rapido 4-0 per Nadal. Black out Thiem che “appagato” dalla conquista del secondo parziale subisce un pesantissimo doppio break e uno score di 12 punti a 1 per Rafa.

16.54: THIEM VINCE IL SECONDO SET, 5-7. Break improvviso e inaspettato per l’austriaco che approfitta di un pessimo turno al servizio di Nadal e gli toglie la battuta a 15. Prima del dodicesimo game, Rafa aveva perso un solo 15 in battuta.

16.46: 5-5 nel secondo set. Prosegue l’equilibrio nella seconda frazione con i due contendenti che non concedono chance di break

16.34: Thiem conduce 3-4 nel secondo parziale. Prosegue la successione dei servizi.

16.25: Thiem avanti 2-3 nel secondo set senza break. Inizio di parziale più rapido e interlocutorio rispetto al precedente.

16.05: NADAL VINCE IL PRIMO SET, 6-3. Dal 2-3 in suo favore, Thiem ha subito quattro game di fila con doppio break per Rafa. I tanti scambi prolungati hanno fiaccato l’austriaco

15.56: CONTROBREAK NADAL e 4-3 per lui nel primo set. Rafa recupera subito lo svantaggio strappando la battuta a Thiem poi torna avanti al termine di un combattuto settimo game durato 12 minuti. 48 minuti di gioco

15.39: BREAK THIEM e 2-3 per l’austriaco nel primo set. Game in risposta devastante di Thiem che strappa il servizio a 30 a Nadal. Da segnalare due scambi favolosi vinti dal numero 4 Atp.

15.33: 2-2 nel primo set, senza break o break point concessi dai due contendenti. Venti minuti per quattro game

15.12: La finale del Roland Garros è cominciata. Vi aggiorneremo sul risultato

15.03: Giocatori in campo per l’allenamento

14.45: Tra circa quindici minuti l’ingresso in campo di Nadal-Thiem per la finale del Roland Garros 2019

NADAL-THIEM, LA PRESENTAZIONE DEL MATCH

A un  anno distanza Nadal-Thiem si ritrovano di nuovo contro nella finale del Roland Garros 2019, in programma oggi, domenica 9 giugno, dalle 15 sul Philippe Chatrier.  Su SportNews seguiremo la finale in diretta con cronaca e aggiornamenti in tempo reale.

Per Nadal è la dodicesima finale in carriera al Roland Garros. Rafa ha vinto le precedenti undici, un filotto di successi irripetibile che lo ha consacrato come il tennista più forte di sempre sulla terra battuta. Dalla prima edizione disputata nel 2005, solo in tre occasioni, Nadal non è riuscito  ad arrivare in finale al RG. Nel 2009, sconfitto da Soderling agli ottavi, nel 2015 con il ko subito da Djokovic nei quarti e nel 2016 quando a estrometterlo dal torneo è stato un infortunio al polso. Statistiche impressionanti cui Thiem, a livello Slam, può solo contrapporre la finale raggiunta lo scorso anno e persa in tre set.

NADAL – THIEM, I RISULTATI AL ROLAND GARROS 2019

Solo Goffin è riuscito a strappare un set a Nadal al Roland Garros. E’ accaduto al terzo turno. Nelle restanti cinque  sfide, Rafa ha tritato gli avversari, Hanfmann, Maden, Londero, Nishikori e, per ultimo, Federer dominato in tre set nei quarti di finale. Cammino decisamente più movimentato per Thiem, quarta testa di serie del torneo. L’austriaco, nella prima settimana, ha ceduto un set a Paul, Bublik e Cuevas. Immacolate le due vittorie in ottavi e quarti con Monfils e Khachanov. Quasi “surreale” l’affermazione in finale sul numero uno Novak Djokovic in un match disputato su due giorni, durato oltre quattro ore, sospeso cinque volte  per maltempo e terminato 7-5 al quinto.

NADAL-THIEM, I PRECEDENTI

La finale del Roland Garros 2019 sarà il 13esimo confronto diretto tra Nadal e Thiem. Rafa conduce 8-4. Le quattro vittorie di Thiem sono arrivate tutte sul rosso. Le ultime due, al Masters di Madrid 2018 (2-0 nei quarti) e all’Atp di Barcellona con un doppio 6-4 in semifinale. Risultati che confermano l’assoluta competitività del tennista austriaco sul rosso. Sovvertire il pronostico odierno e vincere a “casa Nadal” rappresenta per Dominator più di un’impresa…

LEGGI ANCHE – Federer terrorizza uno spettatore al Roland Garros (Video)

Impostazioni privacy