Home Calcio Guardiola: “Non andrò alla Juventus, resto al Manchester City”

Guardiola: “Non andrò alla Juventus, resto al Manchester City”

CONDIVIDI
Guardiola con la sciarpa rossonera
Guardiola chiude alla Juventus

Pep Guardiola è il sogno di Andrea Agnelli per la Juventus, dopo il clamoroso addio di Massimiliano Allegri. Ma il tecnico spagnolo ha ribadito di non voler assolutamente lasciare il Manchester City, comunque vada.

Non andrò a Torino, in Italia, quante volte lo devo dire? Sono soddisfatto di lavorare con questo club, con questa gente. Questa è la situazione di oggi, poi chiaramente nel calcio tutto può cambiare. La prossima stagione potrebbe non essere buona, ma sarò il manager del Manchester City“.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Una chiusura netta quella dell’allenatore dei ‘Citizens’, impegnato domenica pomeriggio in finale di FA Cup contro il Watford. Ha l’occasione di portare a casa il quarto trofeo dell’anno, dopo il Community Shield, la Carabao Cup e la Premier League, vinta lo scorso week-end.

Sapevamo già che la pista Guardiola fosse molto difficile per la Juventus. Un sogno, come lo abbiamo definito più volte. Il cerchio si stringe: ai bianconeri restano però diverse ipotesi, da Mauricio Pochettino – che ha fatto capire di voler lasciare il Tottenham – a Simone Inzaghi.

LEGGI ANCHE – Internazionali 2019, infortunio per Federer. Lo svizzero si ritira

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore