Home ALTRI SPORT Giro d’Italia 2019: Richard Carapaz si aggiudica la quarta tappa

Giro d’Italia 2019: Richard Carapaz si aggiudica la quarta tappa

CONDIVIDI
Giro d'Italia 2019, Carapaz
Giro d’Italia 2019, Carapaz

Carapaz vince in volata la quarta tappa del Giro d’Italia 2019,  caratterizzata da diversi colpi di scena

L’ecuadoriano Carapaz primo davanti a tutti all’arrivo a Frascati dopo aver sprintato negli ultimi chilometri tutti in salita. È questo il verdetto della quarta tappa del Giro d’Italia 2019.

È stata una tappa lunga e faticosa (235 km da Orbetello a Frascati) e ha coinvolto la bassa Toscana, la Tuscia fino ad arrivare nell’hinterland capitolino.

Ad animare la corsa fin dalle prime battute, i tre italiani Marco Frapporti (Androni Giocattoli-Sidermec), Miko Maestri (Bardiani CSF) e Damiano Cima (Nippo Vini Fantini Faizanè), che sono andati subito in fuga.

I primi due non sono stati proprio una sorpresa visto che sono alla sesta e alla quarta partecipazione al Giro. La vera rivelazione è Cima, 25 anni, diventato professionista nella scorsa stagione.

Ad un certo il loro vantaggio sul resto del gruppo ha toccato addirittura 6’e 20”. Roglic e Nibali provano a limitare i danni, ma per lo più le squadre lavorano per tenere avanti i proprio leader.

Negli ultimi 20 km però, Cima rimane indietro con Frapporti e Maestri soli in testa. A meno di 10 km, ecco la svolta: il gruppo riprende i tre di testa, dando vita ad una fase finale ad altissimo ritmo.

Le cadute di alcuni componenti del gruppo (tra cui quella dell’olandese Domoulin) spezzano l’equilibrio. Tra i menbri della volata ci sono Primoz Roglic ed Elia Viviani, declassato nel corso della tappa di ieri.

Ad un chilometro dal termine si arrende il velocista veronese e Richard Carapaz della Movistar brucia tutti in volata. Secondo Caleb Ewan, terzo Diego Ulissi. Tra i primi 10 si attesta anche Roglic (sesto).

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Maglia Rosa

La maglia rosa resta a Primoz Roglic, che con un finale importante si tiene stretta la leadership della corsa rosa e aumenta il vantaggio sui suoi diretti rivali.

Prossima tappa

Il Giro d’Italia 2019 riprende domani con la tappa Frascati-Terracina, che non è impegnativa come quella odierna, visto che è lunga “solo” 140 km.

LEGGI ANCHE: Giro d’Italia 2019: Gaviria si aggiudica la terza tappa

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore