Home Calcio Aggredirono funzionario pubblico: 19 e 18 mesi di detenzione per Kokorin e...

Aggredirono funzionario pubblico: 19 e 18 mesi di detenzione per Kokorin e Mamaev

CONDIVIDI
kokorin
Alexander Kokorin, 19 mesi di carcere per lui

Lo scorso ottobre Aleksandr Kokorin e Pavel Mamaev aggredirono un funzionario pubblico in un Bar. Si scoprì successivamente che era un uomo del governo di Putin. Oggi è arrivata la sentenza.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

I due calciatori – il primo ex stella dello Zenit San Pietroburgo, l’altro centrocampista del Krasnodar – dovranno scontare rispettivamente 19 e 18 mesi di carcere.

Secondo quanto riportato dal ‘Russian football news‘, entrambi saranno liberi soltanto per la fine del 2020. Fu un fatto davvero molto grave ed eclatante. Adesso è finito con la giusta punizione per i due. Che picchiarono senza alcun motivo l’uomo in un Bar.

LEGGI ANCHE – Roma, sfogo di James Pallotta: “Sono stanco delle radio romane. Stadio entro il 2022”

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore