Home Calcio Le pagelle di Liverpool-Barcellona 4-0: Wijnaldum scatenato

Le pagelle di Liverpool-Barcellona 4-0: Wijnaldum scatenato

CONDIVIDI
le pagelle di Liverpool-Barcellona

Le pagelle di Liverpool-Barcellona
Ecco i voti e le pagelle dei protagonisti di Liverpool-Barcellona, ritorno delle semifinali di Champions League.
Liverpool avanti dopo pochi minuti con Origi, poi il Barcellona si rende un paio di volte pericoloso prima del riposo. Sono i Reds però a tenere in mano il pallino del gioco. Entra Wijnaldum e nel giro di pochi minuti segna una straordinaria doppietta. 3-0 che annulla il risultato dell’andata. Ma non è finita perché Origi firma il poker e manda la squadra di Klopp in finale con una straordinaria rimonta!

Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Le pagelle del Liverpool
Alisson 7: sempre attento e concentrato, conquista quella finale che gli era sfuggita lo scorso anno con la Roma.
Alexander-Arnold 7.5: una prestazione strepitosa, incontenibile sul suo lato.
Matip 6.5: quando Messi lo punta va un po’ in affanno, lui rimedia come può.
van Dijk 7: un autentico muro. Da lì non si passa.
Robertson 6.5: ottimo interprete del ruolo di laterale sinistro. Dal 46′ Wijnaldum 7.5: entra con una carica eccezionale. Segna due gol nel giro di pochi minuti ed è davvero scatenato.
Henderson 7: una prestazione eccellente, giocatore a tutto campo.
Fabinho 6.5: quando c’è da usare le maniere forti lo fa, perno insostituibile della mediana inglese.
Milner 7: che giochi da centrocampista o da terzino sinistro è sempre un piacere vederlo.
Shaqiri 6.5: non impeccabile nella fase difensiva, ma prova sempre la giocata utile per la squadra senza protagonismi. Dal 91′ Sturridge ng: spiccioli di gloria per lui.
Mané 7: non segna, ma corre tanto e manda in tilt la difesa blaugrata
Origi 7.5: non ha fatto rimpiangere gli assenti, segna una doppietta davvero da consumato bomber. Dal 85′ Gomez ng: entra per blindare il risultato.

Le pagelle del Barcellona
Ter Stegen 5: non incolpevole in occasione di un paio di reti.
Sergi Roberto 5: prima terzino e poi mediano, non cambia la sostanza. Prestazione pessima.
Piquè 5: affonda insieme alla sua squadra.
Lenglet 4.5: non riesce a tenere Origi in nessun modo.
Jordi Alba 4.5: si sbriciola come un biscotto.
Rakitic 4.5: sbaglia l’impossibile, inguardabile. Dal 80′ Malcom ng: non entra in partita.
Busquets 5: travolto dalla piena inglese, non può essere lui l’argine.
Vidal 5: protagonista all’andata, non ad Anfield Road. Dal 74′ Arthur 5.5: non dà la scossa sperata.
Messi 5: ha un paio di occasioni per fare centro ma non le sfrutta. E sono errori da sottolineare, perché costano l’eliminazione.
Suarez 5: forse sente la pressione dell’ex. Inconcludente.
Coutinho 5: si vede pochino in avanti, si rende pericoloso solo in una occasione. Dal 60′ Semedo 5: inserito per dare più copertura alla difesa, non riesce nell’intento.

LEGGI ANCHE Bayern Monaco, il saluto di Ribery: “Addio non facile. Gioco ancora due anni”

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore