Home Calcio Milan-Lazio, Milan, Bakayoko pensa di lasciare l’Italia a causa dei cori razzisti.

Milan-Lazio, Milan, Bakayoko pensa di lasciare l’Italia a causa dei cori razzisti.

CONDIVIDI
milan bakayoko
Bakayoko scosso dai cori razzisti

Dopo ciò che è successo nel ritorno di Coppa Italia tra Milan e Lazio, Bakayoko, come riportato da “La Repubblica”, penserebbe di lasciare l’Italia a causa dei cori ricevuti da lui e dal compagno Kessie.

Il centrocampista francese non ha gradito il mancato intervento delle istituzioni durante e dopo la partita di mercoledì sera contro la Lazio. Come detto anche da Leonardo: “la partita andava sospesa, non si può accettare ancora un comportamento del genere”.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle principali notizie sportive >> CLICCA QUI

Il cartellino del giocatore è di proprietà del Chelsea. Bakayoko però ha mostrato spesso la sua volontà di portare il Milan in Champions e di rimanere. Questo episodio, non isolato, potrebbe però far cambiare idea al calciatore.

Il finale di stagione sarà determinante per il futuro del centrocampista, il quale è stato elogiato da Gattuso per non aver risposto alle provocazioni dei cori nei suoi confronti.

LEGGI ANCHE: Razzismo, il comunicato ufficiale del club rossonero. Scaroni: “Sono avvilito”

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore