Il Palermo esonera Stellone: potrebbe tornare Delio Rossi

Palermo Stellone
Stellone esonerato

Dopo il pareggio contro il Padova, il Palermo ha deciso di esonerare il tecnico Roberto Stellone.

Già ieri sera c’erano state delle avvisaglie: stamattina è arrivata l’ufficialità. Il presidente Rino Foschi, dopo la sfuriata negli spogliatoi a squadra e allenatore, ha preso questa importante decisione a quattro giornate dalla fine. Oltre ai risultati, l’ex allenatore del Frosinone paga alcun scelte tattiche non condivise con lo stesso presidente.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Giuseppe Scurto, allenatore della Primavera, ha preso per ora in mano la situazione. Ma la società sta cercando un sostituto all’altezza, uno che possa dare la carica giusta in vista del rush finale di campionato. Delio Rossi sembra in pole: si tratterebbe di un ritorno, visto che ha già allenato il Palermo dal 2009 al 2011, ed è molto amato dalla tifoseria.

Si attendono novità in giornata. Intanto ecco il comunicato ufficiale del club per l’esonero di Stellone:

L’U.S. Città di Palermo comunica di aver sollevato dall’incarico l’allenatore Roberto Stellone ed il suo staff, a cui va il ringraziamento per il lavoro svolto. La guida tecnica della Prima Squadra è temporaneamente affidata all’allenatore della Primavera Giuseppe Scurto, che questo pomeriggio dirigerà la seduta d’allenamento insieme al preparatore dei portieri Vincenzo Sicignano“.

LEGGI ANCHE – Lazio, Simone Inzaghi: “Ci giochiamo tanto, vogliamo la finale”

Impostazioni privacy