Uefa, Andrea Agnelli: “Sì alla super Champions, no al nuovo Mondiale per club. Meno spazio alle nazionali”

Andrea Agnelli promuove la Super Champions
Andrea Agnelli promuove la Super Champions

Andrea Agnelli conferma che i grandi club europei daranno vita alla Super Champions. 

Il numero uno della Juventus ha parlato da Amsterdam, dove è in corso la riunione dell’Eca, l’associazione dei club, di cui è presidente: “Ci sarà la nuova Champions in cooperazione con l’Uefa. Siamo contrari al nuovo Mondiale per Club a 24 squadre e chiediamo meno finestre per le nazionali”, il monito di Agnelli.

La struttura della Super Champions sarebbe con  4 gironi da 8 squadre, promozioni e retrocessioni e soprattutto anche delle finestre nei fine-settimana. Il progetto verrà portato avanti insieme alla Uefa. Un primo vertice ci sarebbe stato la scorsa settimana.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Rispetto al Mondiale per Club a 24 squadre promosso dal presidente della Fifa Infantino, solo l’Europa ancora non ha dato il suo benestare. L’Eca e la Uefa vogliono bocciare la proposta per ridurre gli impegni in calendario.  Quest’ultimo scadrà nel 2024, anno che potrebbe segnare l’inizio della Super Champions.

LEGGI ANCHE: Mondiale per club: il nuovo format stabilito dalla Fifa

Impostazioni privacy