Home Calcio Calcio Estero River-Boca: Madrid è già pazza del Superclasico. Fermato ultrà pericoloso del Boca....

River-Boca: Madrid è già pazza del Superclasico. Fermato ultrà pericoloso del Boca. VIDEO

CONDIVIDI

Madrid come Buenos Aires. La capitale spagnola è invasa da tifosi argentini di River e Boca, pronti a giocarsi l’ultimo atto della finale di Copa Libertadores 2018, domenica sera al Santiago Bernabeu.

Città blindata da giorni dalle forze dell’ordine. Sui social i video postati da media e tifosi raccontano la trepidante attesa.

Intanto nulla viene lasciato al caso sotto l’aspetto della sicurezza. La polizia spagnola ha fatto sapere di aver bloccato e rimandato in Argentina Maxi Mazzarro, uno degli ultrà più radicali degli Xeneize.

L’uomo è stato fermato ieri sera al suo arrivo all’aeroporto di Madrid. E’ ritenuto un soggetto pericoloso, con diversi precedenti alle spalle. Nelle prossime ore sono previsti altri arrivi di tifosi già segnalati dalle forze di sicurezza e ritenuti ad alto rischio. La polizia Argentina ha avvisato che sono in viaggio verso la Spagna nonostante il divieto di entrare al Bernabeu.

LEGGI ANCHE – River Plate-Boca Juniors, le probabili formazioni della Finalissima