River Plate-Boca Juniors, i Millonarios non vogliono giocare al Bernabeu

Fan del River sugli spalti del Monumental
Fan del River sugli spalti del Monumental

Ancora caos per la finale di Copa Libertadores tra River e Boca

Non sembra giungere alla fine la querelle tra River Plate e Boca Juniors per la finale di Libertadores. Dopo che i tifosi dei Millonarios hanno assaltato il pullman dei rivali, la CONMEBOL ha deciso di spostare la finale di ritorno a Madrid.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle notizie di sport—> CLICCA QUI

Una decisione che ha lasciato scontente entrambe le squadre. Il Boca voleva vincere a tavolino, mentre il River con un comunicato ha detto di non essere disposto a giocare lontano dal Monumental.

Il club di Buenos Aires punta sul fatto che una nazione come l’Argentina non può permettersi di perdere l’occasione di ospitare un evento così. Inoltre tira in ballo anche quei tifosi che si sono recati allo stadio il Sabato e la Domenica e per cui una trasferta a Madrid è impossibile. Il Superclasico non è iniziato e anche questa volta sembra essere a rischio.

LEGGI ANCHE – FIORENTINA-JUVENTUS 0-3