Como, si valutano due grandi colpi: sognano i tifosi

Due calciatori in uscita dall’Inter sono finiti sulla lista dei desideri dei vertici del Como che potrebbero provare l’assalto in queste settimane.

Cesc Fàbregas
L’allenatore del Como Cesc Fàbregas (Sportnews.eu)

Dopo la grande festa per la promozione in Serie A, il Como pensa già al calciomercato con l’obiettivo di poter rimanere nella massima serie. La società lombarda, difatti, sta già valutando i colpi in entrata per rinforzare la formazione guidata da Osian Roberts e Cesc Fàbregas in vista della prossima stagione.

Lunga la lista dei desideri dei Lariani che sembrano aver messo nel mirino anche due calciatori in uscita dall’Inter. Nei prossimi giorni, dunque, non si esclude che la dirigenza possa avviare i contatti per provare a convincere entrambi a rimanere in Serie A e legarsi al Como.

Como, nel mirino Sensi e Alexis Sanchez: entrambi si svincoleranno a parametro zero

Stefano Sensi
Stefano Sensi, il centrocampista nel mirino del Como (Sportnews.eu)

A 21 anni di distanza, il Como è tornato in Serie A, grazie al secondo posto conquistato nella serie cadetta nella stagione che si è appena conclusa. Una promozione che ha fatto impazzire di gioia tutti i tifosi ora pronti a sostenere i propri beniamini nella massima serie.

La società è già molto concentrata sul fronte calciomercato con la finestra estiva ormai alle porte. Diversi i nomi accostati ai Lariani che vogliono costruire una rosa competitiva e provare a centrare la salvezza. Fra i profili valutati dal Como, secondo quanto riporta la redazione di Calciomercato.com, anche due giocatori in uscita dall’Inter: il centrocampista Stefano Sensi e l’attaccante Alexis Sanchez. Entrambi non hanno rinnovato i rispettivi contratti con i nerazzurri e dal 1° luglio si svincoleranno.

Una ghiotta occasione per il club lombardo che potrebbe, dunque, assicurarsi i due calciatori a parametro zero rinforzando la rosa di Osian Roberts e Cesc Fàbregas. Due possibili colpi che stanno già facendo sognare il popolo biancoblù.

Occhio alla concorrenza

Non saranno contrattazioni semplici, considerando che Sensi e Sanchez sono nel mirino di altre società italiane. Nel dettaglio, il centrocampista è seguito dal Monza, club in cui ha già giocato in prestito nella stagione 2022-2023. Anche per Sanchez si ipotizza un ritorno di fiamma, dato che il cileno è sul taccuino dell’Udinese, club che lo ha portato in Europa nel lontano 2008 ed in cui è rimasto per tre stagioni prima di essere ceduto al Barcellona nel 2011.

Impostazioni privacy